TermoliOnLine - Portale di informazione su Termoli e Basso Molise. Commercio, Servizi, Turismo.

Esposizione fotografica e audiovisiva itinerante “Campobasso in Love si mostra”

Più informazioni su

CAMPOBASSO. 400 le persone che hanno preso parte, 80 i coupon distribuiti, 25 i fotografi e fotoamatori che hanno aderito alla manifestazione, 18 le attività commerciali che hanno partecipato al brindisi all’ amore, 4 le associazioni partner che hanno collaborato all’iniziativa. Sono questi alcuni numeri dell’edizione zero di Campobasso in Love che lo scorso 14 febbraio ha chiamato a raccolta i cittadini del capoluogo nei pressi della Torre Terzano per trascorrere la serata di San Valentino insieme a Fonzo e Delicata, la coppia protagonista di una leggenda tutta campobassana.

Ora, a suggellare quell’iniziativa ci sono sia una mostra fotografica e audiovisiva itinerante, denominata “Campobasso in Love si mostra” sia un video promo realizzato dal videomaker Carmine Scarinci.

La prima sarà visitabile fino al prossimo 28 aprile all’interno dei tanti locali che hanno aderito, mentre il video ha già tutte le potenzialità per divenire virale in rete e per essere un ottimo bigliettino da visita di un’edizione zero alla quale ne faranno seguito molte altre.

Un’esperienza bellissima”: questo il commento dell’assessore alle Attività Produttive, Salvatore Colagiovanni che ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il successo dell’iniziativa. “Lavoreremo – ha proseguito – per rilanciare ancora di più la manifestazione che rappresenta un modo per vivere il centro storico, ma soprattutto un’opportunità per riscoprire le origini e la leggenda legata al capoluogo, di cui tutti dobbiamo essere orgogliosi”.

Soddisfatti anche Donato D’Alessandro e Giuseppe Santoro, rispettivamente presidente e vice presidente dell’Associazione pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche Molisane che hanno illustrato i numeri dell’evento, evidenziando come la manifestazione sia stata un ottimo stimolo anche per i locali della città, dato che il 30 per cento di coloro che avevano ottenuto il coupon hanno deciso poi effettivamente di poterlo spendere in tali esercizi commerciali.

“Con ‘Campobasso in Love’ la città molisana è stata la prima del Centro Sud ad aver acquisito una dicitura e un’iniziativa istituzionalizzata in occasione della festa degli innamorati”, ha ricordato, infine, l’assessore Colagiovanni che, nel dare a tutti appuntamento al prossimo anno, ha invitato i cittadini del capoluogo a visitare la mostra e a  condividere il video.

Più informazioni su