TermoliOnLine - Portale di informazione su Termoli e Basso Molise. Commercio, Servizi, Turismo.

“W Petacciato viva”, una lista nata per rendere il paese migliore

Più informazioni su

TERMOLI. La lista “W Petacciato Viva” si candida alle elezioni amministrative dell’11 giugno con l’obiettivo di rendere Petacciato migliore, più accogliente, pulita, vivibile, creativa.

Una lista di persone che hanno scelto di stare assieme attorno a un programma elettorale che vede le esigenze quotidiane dei cittadini al centro di tutto.

Una lista di persone che hanno scelto di unire idee, competenze e professionalità per condurre Petacciato verso condizioni di sviluppo e benessere.

Una lista di persone con la volontà di affrontare di petto le problematiche inerenti i problemi sociali, le attività sportive, l’agricoltura, l’artigianato e il commercio, il turismo e la cultura, le finanze comunali, la trasparenza e la legalità degli atti amministrativi.

Il candidato sindaco è Roberto Di Pardo, 45 anni, nato e cresciuto a Petacciato, dove da anni è dirigente d’azienda di una consolidata realtà industriale del territorio. Al suo fianco un mix di esperienza e gioventù, competenza e passione con un valore che accomuna noi e chi deciderà di darci la sua fiducia: l’amore per Petacciato.

Durante questa campagna elettorale ci siamo dati come regola quella di parlare dei nostri candidati, delle nostre proposte e di come metterle in atto. Noi andiamo avanti per la nostra strada con la certezza che non avendo mai amministrato, non è imputabile a nessuno di noi alcuna scelta amministrativa fatta in passato.

Cercheremo di procedere in questa campagna elettorale con il massimo rispetto per le persone, lasciandoci una unica possibilità di critica: quella amministrativa verso scelte fatte in passato da chi oggi sostiene in prima persona altre liste.

Il nostro obiettivo lo perseguiremo con determinazione, ma anche con rispetto di tutti i candidati ma soprattutto dei petacciatesi che hanno bisogno di concretezza, serietà e impegno e non certamente di squallide chiacchiere di strada. Abbiamo fatto nostro il motto che “in democrazia non ci sono nemici, ma solo avversari politici” e questa convinzione sarà la nostra linea guida.

Più informazioni su