TermoliOnLine - Portale di informazione su Termoli e Basso Molise. Commercio, Servizi, Turismo.

Chiesto il dissequestro delle file di ombrelloni allo stabilimento Aloha

Più informazioni su

TERMOLI. Molto clamore attorno alla notizia del sequestro di alcune file di ombrelloni allo stabilimento Aloha avvenuta lo scorso 15 giugno, ma divulgata il giorno seguente, con una nota della Capitaneria di Porto di Termoli, che aveva eseguito gli atti di polizia marittima.

Il titolare della concessione demaniale marittima ha delegato l’avvocato Paola Cecchi a proporre istanza di dissequestro alla Procura di Larino.

“Il giorno 15 giugno 2017 la Capitaneria di porto ha redatto verbale presso il lido balneare Aloha, è stato semplicemente redatto in contraddittorio con il titolare un verbale di sopralluogo, a fronte di questo l’autorità preposta dovrà fare le opportune verifiche – ci spiega l’avvocato Cecchi – intanto come procuratore del Lido balneare Aloha, ho presentato immediatamente istanza di dissequestro al procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Larino”.

La questione potrebbe ricondursi anche a una errata interpretazione dell’estensione demaniale, ma questo sarà poi certificato dalla decisione del magistrato competente a cui la Capitaneria di Porto ha trasferito gli atti.

Più informazioni su