TermoliOnLine - Portale di informazione su Termoli e Basso Molise. Commercio, Servizi, Turismo.

E De Luca rivoluziona la Curia: nuovi incarichi e turnover tra i parroci foto

Più informazioni su

TERMOLI. Il vescovo della Diocesi di Termoli–Larino, Gianfranco De Luca, ha firmato il decreto di revisione della Curia diocesana per il quinquennio 2017-2022.

La struttura riprende, nelle sue idee ispiratrici e nelle sue linee portanti, quella varata in via sperimentale nell’anno 2012. Si conferma lo strumento dell’equipe come organismo che guida ogni Centro Pastorale e comprende non solo sacerdoti e religiose ma affida ruoli di responsabilità anche a coppie di sposi e ad alcuni laici al fine di esprimere la ricchezza della Chiesa sia nelle sue componenti maschile e femminile, sia nelle sue vocazioni e ministerialità. Si dispone, con alcune modifiche, anche l’ampliamento dei Centri Pastorali da quattro a cinque con le rispettive commissioni, opere, ambiti e strumenti di azione:

1. Centro Pastorale per la reciprocità e la comunicazione (economato, contabilità, segreteria generale, comunicazione interna ed esterna)

2. Centro Pastorale per la missione ed evangelizzazione (formazione, catechesi, scuola, cultura, dialogo con altre religioni)

3. Centro Pastorale per la vita spirituale e la liturgia (servizio liturgico, coro, sussidi, ministranti, animatori)

4. Centro Pastorale per lo sviluppo umano integrale (Caritas, Centro di aiuto alla famiglia, Centro di ascolto, accoglienza, Sprar e altre iniziative al servizio della carità e delle emergenze sociali)

5. Centro Pastorale per il patrimonio artistico e beni culturali materiali e immateriali (museo diocesano, attività per la promozione del patrimonio artistico e culturale, biblioteca e archivio).

È chiarita ulteriormente la funzione di coordinamento che il Moderatore di Curia avrà all’interno del Centro Pastorale per la reciprocità e la comunicazione. Novità assoluta l’apertura, nelle prossime settimane, di un nuovo Centro di aiuto alle famiglie. Sono stati altresì nominati nuovi parroci alla parrocchia del Carmelo di Termoli e a quella di San Rocco a Petacciato. Alcuni sacerdoti saranno di supporto alle attività di altre parrocchie della Diocesi.

Di seguito i nominativi delle persone che compongono gli organi principali della Curia diocesana per il quinquennio 2017-2022:
Consiglio episcopale Vicario generale: don Marcello Paradiso Moderatore di curia: mons. Gabriele Morlacchetti Vicari episcopali per le Zone Pastorali: Larino-Campomarino: don Antonio Di Lalla Montenero-Castelmauro: don Gianfranco Lalli Santa Croce-Casacalenda: don Renato Grecu Vicari episcopali per i Centri Pastorali Missione ed Evangelizzazione: don Stefano Rossi Formazione e Liturgia: don Marco Colonna Sviluppo Umano Integrale: don Stefano Chimisso Delegati episcopali per i Centri Pastorali Caritas: suor Lidia Gatti Economo: Sebastiano D’Angelo Beni culturali: Alessandro Rucci Vicario giudiziale: mons. Gabriele Mascilongo Cancelliere: mons. Michele Valentini

NUOVI PARROCI Termoli, Parrocchia Maria SS. del Monte Carmelo: don Gianfranco Mastroberardino Petacciato, Parrocchia di San Rocco: don Mario Colavita Sacerdoti di supporto alle attività delle parrocchie: Termoli, Parrocchia di Sant’Antonio: don Giovanni D’Addario (co-parroco) Termoli, Parrocchia del Crocifisso: don Sergio Carafa Termoli, Santuario della Madonna delle Grazie: don Bruno Buri (cappellano) Guglionesi, Parrocchia Santa Maria Maggiore: don Michele Di Leo

CENTRI PASTORALI

I – Centro Pastorale per la Reciprocità e la Comunicazione (Comunione dei beni spirituali e materiali, informazione, segreteria) Commissione Comunicazione e Segreteria Generale Raffaele Dimauro, Suor Alma Delia Rodriguez Arana, Timotea Feriozzi, Gilda Falcone, Fabrizio Occhionero Commissione Comunione dei Beni Spirituali e Materiali Delegato episcopale: Sebastiano D’Angelo Collaboratori: Marcello Pace, Luca Corfiati
II – Centro Pastorale per la Missione e l’Evangelizzazione Vicario episcopale: don Stefano Rossi Commissione Annuncio, Formazione Catechesi e Nuova Evangelizzazione: Suor Maria del Socorro Rivera Catecumenato: Giovanni Buccella e Liliana Grandile Famiglia: Natalino Finocchio e Susanna Del Gesso Giovani: don Pio Di Rosario Vocazioni: don Sergio Carafa e Suor Marzia Sgarlata Missioni: Pina Zaccardi Pastorale Scolastica: Nicoletta Dirella Ufficio Scuola e IRC: Adalgisa Rosati Commissione Dialogo e Cultura Coordinatore: Mario Mascilongo

III – Centro Pastorale per la Vita spirituale e la Liturgia Vicario episcopale: don Marco Colonna Formazione Canto e Musica: Paolo Tarantino Ministranti: Gabriele Di Salvo Scuola di Formazione Teologico-Pastorale diocesana: don Michele Di Leo

IV – Centro Pastorale per lo Sviluppo umano integrale Vicario episcopale: don Stefano Chimisso Delegata episcopale Caritas: suor Lidia Gatti Fondazione Gesù e Maria: Antonio D’Adderio Centro aiuto alle famiglie: don Gianfranco Lalli, Vito Chimienti e Anna Bernardi (segretari) Pastorale sociale e del lavoro: Pasquale Santella Progetto Policoro: Fabio Cordella

V – Centro Pastorale per il Patrimonio artistico e Beni Culturali materiali e immateriali Delegato episcopale: Alessandro Rucci Collaboratori: Nicoletta Rossi, don Pietro Cannella Museo Diocesano: Ivano Ludovico Archivio e Biblioteca diocesana: Giuseppe Mammarella.

Con un primo momento di preghiera, confronto e dialogo che si è tenuto nella Casa di formazione diocesana Giovanni XXIII di Larino il vescovo, Gianfranco De Luca, ha incontrato tutti i componenti della nuova Curia rinnovando l’invito a “Camminare insieme” per l’esercizio del servizio. Tutte le nomine sono state comunicate ieri al presbiterio diocesano.

Più informazioni su