TermoliOnLine - Portale di informazione su Termoli e Basso Molise. Commercio, Servizi, Turismo.

Alunni della scuola primaria di Campobasso al monumento dell’ora di Termoli

Più informazioni su

TERMOLI. Un gruppo di 75 alunni con le loro maestre, appartenenti alle quarte classi della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Statale “Igino Petrone” di Campobasso sono venuti ieri a Termoli per una visita al nostro Borgo Vecchio e per vedere soprattutto dove il 42esimo parallelo e il 15esimo meridiano si incontrano.

Avendo studiato da poco i meridiani e i paralleli hanno voluto rendersi conto di persona di cosa si trattava e quindi accolti dal presidente dell’Archeoclub Oscar De Lena e dal socio della stessa associazione Raffaele Bassani, hanno fatto la prima tappa del loro tour in città proprio vicino la stele di 7 metri di altezza e 4 di lunghezza che segna il punto esatto in cui il 42esimo parallelo e il 15esimo meridiano si incontrano.

Dopo aver ascoltato le spiegazioni fornite dal presidente dell’Archeoclub i ragazzi  hanno proseguito il giro turistico lungo la passeggiata sotto il muraglione per vedere quello che, purtroppo, è rimasto dei trabucchi, quindi una visita ai locali del Castello, il passaggio al vicolo stretto “a’ rejiecelle” e l’itinerario si è concluso nella Cattedrale dove hanno ascoltato la storia della vita dei nostri due santi: San Basso e San Timoteo.

Centinaia le foto scattate dai giovanissimi studenti che, verso le 13, sono risaliti sui loro due pullman per ritornare a Campobasso.

Più informazioni su