Il tuffo di Capodanno compie dieci anni: temerari in spiaggia tra schizzi, onde e torta

Attualità
Termoli lunedì 01 gennaio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Tuffo di Capodanno 2018
Tuffo di Capodanno 2018 © TermoliOnLine

TERMOLI. Crescono i numeri e l’attenzione social per il tuffo di Capodanno, che quest’anno, sulla spiaggia del litorale Nord di Termoli ha celebrato il decennale di questa singolare ma attrattiva iniziativa.

Personaggi speciali, come il ritorno dell’Uomo Ragno, termolesi in arrivo niente meno che da San Francisco, in tutto una quarantina di temerari che hanno ritenuto di festeggiare il traguardo raggiunto e una piccola pietra miliare nelle tradizioni cittadine, facendo preparare una torta ad hoc.

Atmosfera di grande coinvolgimento, dunque, sul viale Cristoforo Colombo, dove telecamere, smartphone e altri supporti digitali hanno ripreso tutta la manifestazione.

Insomma, una grande mobilitazione che ha ravvivato un tratto di spiaggia che ha beneficiato anche di un clima tutto sommato gradevole, tanto che il tuffo è diventato doppio, dopo il primo, c’è stato un ritorno spontaneo tra le onde e gli schizzi.

Presenti tutti i fondatori della ‘zingarata’, con sempre e numerosi nuovi adepti, anche perché iniziare l’anno in allegria e un pizzico di follia porta senza dubbio bene.

Termolionline ha ripreso in diretta Facebook il tuffo di Capodanno, raccogliendo centinaia e centinaia di visualizzazioni in diretta e migliaia di click nel corso dell’estemporaneo bagno ‘refrigerante’, grazie al nostro insostituibile Michele Trombetta, viva Termoli!

La riproponiamo anche in questo articolo:

Lascia il tuo commento
commenti