Tra preghiera e musica, don Elio Benedetto si racconta in tv

Attualità
Termoli martedì 17 aprile 2018
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Don Elio Benedetto
Don Elio Benedetto © TermoliOnLine

PALATA. Don Elio Benedetto nasce a Montenero di Bisaccia, centro di media grandezza in Molise. Un sacerdote un po’ fuori dagli schemi tradizionali in quanto si definisce un prete cantautore: fin da ragazzo ama la musica e piano piano nel tempo si è affinato senza mai tralasciare la sua vocazione pastorale.

E' stato protagonista (ma non è la prima volta) di una intervista che la televisione portavoce dei Frati di Padre Pio di San Giovanni Rotondo appunto TelePadre Pio ha mandato in onda sul digitale terrestre canale 145 e su sky canale 852.

Una bella intervista dove Don Elio si è aperto alla giornalista che lo ha intervistato e ha spiegato cosa rappresenta per lui la musica e, pur non definendosi una pop star ma solo un cantautore cristiano dallo stile pop-rock, fa della musica una via straordinaria di evangelizzazione.

Ha prodotto negli anni 2006/07, con l’etichetta discografica Merlino Music ltd, il CD musicale dal titolo “Cammino semplice”, che comprende ben 11 brani ispirati alla Sacra Scrittura e alle parole dell’allora beata (oggi santa) Madre Teresa di Calcutta. Nel 2008/09, il CD dal titolo “L’isola che c’è”, con 12 brani ispirati al messaggio dei Santi Pietro e Paolo. Nel 2013, poi, per la stessa etichetta discografica, ha pubblicato il CD “Fides…Tra buio e luce”, collocato nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno della Fede volute da papa Benedetto XVI prima e da papa Francesco, Don Elio, con le performance canore a Lourdes, in Polonia e in altri paesi europei, ha ottenuto anche il meritato riconoscimento internazionale.

Ma, su tutti, sono da ricordare il concerto tenutosi presso la tomba di Madre Teresa di Calcutta in India (2014), a seguito dell’invito personale rivoltogli dalla madre generale delle Suore Missionarie della Carità e quello tenutosi nell’aula Paolo VI in Vaticano (2014), davanti a migliaia di persone di ogni nazionalità ed estrazione, durante l’udienza generale concessa da papa Francesco alla Famiglia Paolina (di cui don Elio è membro) in occasione del centenario dalla fondazione della stessa ad opera del Beato Giacomo Alberione.

Dell'incontro avuto in India, Don Elio ha portato in tv delle foto che custodisce gelosamente come un ricordo amorevole indelebile per la bella esperienza avuta. Don Elio ha avuto anche conoscenze con star della musica italiana come Orietta Berti e Rosanna Fratello, proponendo loro di cantare alcuni suoi brani, ma pur apprezzando, le due cantanti gli hanno detto che in tv le canzoni che sono di un format cristiano come le sue non vengono accettate.

Il sacerdote è contento di come porta avanti la sua vita pastorale e di cantante cristiano e l'intervista da lui rilasciata ha avuto un ottimo seguito.