Un nuovo canale di comunicazione dedicato ai monteneresi

Travaglini: «Potenziare, modernizzare e velocizzare i servizi di informazione alla cittadinanza»

Attualità
Termoli giovedì 12 luglio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Nicola Travaglini
Nicola Travaglini © TermoliOnLine

MONTENERO DI BISACCIA. Il sindaco Nicola Travaglini e la Giunta comunale informano dell'attivazione di un nuovo canale di comunicazione dedicato alla cittadinanza, realizzato attraverso una delle applicazioni per smartphone più popolari al mondo: "WhatsApp".

"Nell'ottica di potenziare, modernizzare e velocizzare i servizi di informazione alla cittadinanza - dichiara il sindaco Travaglini - abbiamo deciso di attivare un nuovo canale di comunicazione, costituito dalla popolare applicazione per smartphone denominata WhatsApp.

Questo strumento sarà utilizzato dal Comune e dall'Amministrazione comunale per veicolare ogni notizia ritenuta utile per la cittadinanza, comprese le informazioni aventi carattere di emergenza ed è da considerarsi aggiuntivo e non sostitutivo delle comunicazioni ufficiali del Comune, che restano comunque di pertinenza dei vari Settori e Uffici.

Oltre ai messaggi di testo, potranno essere inoltrati talvolta anche messaggi con immagini, piccoli video-clip o link utili.

Il servizio accessibile gratuitamente da chiunque potrà essere utilizzato, in contemporanea o in alternativa ad altri canali di comunicazione già impiegati dall'Amministrazione comunale, per informare i cittadini su tematiche di pubblica utilità (comunicazioni e avvisi concernenti i servizi comunali, scadenze, sospensioni del flusso idrico, viabilità, ecc.), comunicazioni e avvisi concernenti i servizi scolastici (chiusura scuole, ecc.), emergenze e allerte della Protezione Civile, allerte meteo, comunicazioni inerenti iniziative dell’Amministrazione comunale e di promozione del territorio (eventi, iniziative culturali, spettacoli manifestazioni, ecc.), Servizi Sociali (eventuali informazioni, comunicazioni e avvisi concernenti i servizi sociali comunali e d’Ambito) e ogni altro contenuto o informazione ritenuta utile per la comunità locale.

Trattandosi di un servizio unidirezionale, non sono previste risposte ad eventuali messaggi o segnalazioni inviate dagli utenti, per le quali sono contemplate altre procedure; pertanto qualunque utilizzo improprio sarà segnalato agli organi competenti.

I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, evitando in questo modo agli utenti di poter vedere i contatti altrui, a garanzia della privacy. Per iscriversi al servizio è sufficiente scaricare (qualora non ancora installata) l’applicazione “WhatsApp” sul proprio dispositivo cellulare e inserire tra i propri contatti in Rubrica il numero 349.11.50.347, attribuendo la denominazione Comune di Montenero; subito dopo è necessario inviare un messaggio con il seguente testo: “ATTIVA IL SERVIZIO” (tutto in carattere maiuscolo e senza ulteriori scritte).

Per cancellarsi dal servizio è sufficiente inviare allo stesso numero un messaggio con il testo “DISATTIVA IL SERVIZIO” (in carattere maiuscolo e senza ulteriori scritte).

Le richieste di iscrizione e/o di cancellazione errate o incomplete non verranno prese in considerazione; in casi particolari, l'addetto al servizio si riserverà di indicare, attraverso l'invio di un messaggio testuale, eventuali correzioni da apportare alla procedura di iscrizione o cancellazione.

Il servizio WhatsApp - conclude Travaglini - sarà ovviamente utilizzato con moderazione, senza l'intento di voler occupare quotidianamente la vita degli utenti che sceglieranno di iscriversi; in ogni caso cercheremo di garantire, nei limiti delle nostre possibilità, l'invio di notizie aventi carattere di urgenza, sperando di contribuire nel miglior modo possibile a mitigare eventuali disagi causati da emergenze idriche o da altri imprevisti di natura eccezionale".

Lascia il tuo commento
commenti