Polizia stradale in campo sulla prevenzione: stop al cellulare alla guida

Cronaca
Termoli sabato 21 ottobre 2017
di Emanuele Bracone
Più informazioni su
Polizia stradale in campo sulla prevenzione: stop al cellulare alla guida
Polizia stradale in campo sulla prevenzione: stop al cellulare alla guida © n.c.
TERMOLI. Settimana di incontri al commissariato di Termoli. Prima la conoscenza del questore Caggegi, ieri quella del neo comandante della Polstrada di Campobasso, Marco Graziano, che a 46 anni, dal 4 settembre scorso, ha questa nuova incombenza, peraltro ottenuta su sua richiesta. Un vasto curriculum nella Polizia di Stato e ora da campobassano doc il ritorno a casa con una responsabilità di rango provinciale. Al suo fianco il suo vice Antonio Candela e il comandante del distaccamento di Termoli, Salvatore Augelli. Anche per Graziano la parola capitale è prevenzione, sia nelle cattive abitudini alla guida, ormai dilaganti, come quella dell’utilizzo del cellulare, che le arterie più pericolose, vedi Bifernina. Un occhio deciso alla costa per frenare i fenomeni criminali provenienti dalla Puglia, soprattutto. Attualmente, sono 52 nei due comandi di Campobasso e Termoli gli operatori della Polstrada presenti in organico, ma ci vorrebbero ulteriori rinforzi. Tra i servizi specifici, quelli di contrasto alla guida da ubriachi e dopo l’uso di stupefacenti, quello su autobus e tir e anche per agenzie di disbrigo pratiche automobilistiche.