Discarica abusiva nell'area del nucleo industriale, parte la segnalazione

Cronaca
Termoli mercoledì 03 gennaio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Discarica abusiva
Discarica abusiva © TermoliOnLine

TERMOLI. Dopo Petacciato, Montenero di Bisaccia, Guglionesi e Campomarino, l’azione di vigilanza del territorio da parte dell’associazione Ambiente Basso Molise focalizza la sua attenzione su Termoli e il presidente Luigi Lucchese ha inoltrato una raccomandata formale al sindaco di Termoli per segnalare una discarica abusiva nei pressi della zona industriale.

Il sito contiene rifiuti di scarti edili, pneumatici, rifiuti ingombranti, rifiuti domestici, materassi, plastica, legno etc. «Ci preme segnalare che in Molise, il 70% dei rifiuti abbandonati in natura sono da scarti edili (studio Abm) e che comunque la tipologia e gli eventuali rifiuti o scarti vengono segnalati nella Scia o nella Cila con dichiarazione del tecnico e impresa, per lo smistamento in un centro autorizzato. Sempre dallo studio Abm, emerge che nessun comune richieda in seguito la documentazione di avvenuto scarico dei rifiuti in un centro autorizzato. Sarebbe opportuno che i comuni prendessero la decisione di richiedere la documentazione di avvenuto smaltimento dei rifiuti, in tal modo si eviterebbero dei costi aggiuntivi alla comunità per la bonifica di discariche abusive».