Bagnante cade sugli scogli e si ferisce, sul litorale Nord principio di annegamento

Cronaca
Termoli domenica 12 agosto 2018
di La Redazione
Più informazioni su
La zona di spiaggia libera vicina alla Cala Sveva
La zona di spiaggia libera vicina alla Cala Sveva © Termolionline.it

TERMOLI. Due gli interventi di soccorso anche sulla spiaggia di Termoli, da parte del 118 e dei volontari della Misericordia di Termoli. Il primo è avvenuto nel pomeriggio, sul tratto di arenile libero dopo la Cala Sveva. Il 118 è stato allertato dai militari della Guardia costiera, che hanno segnalato la caduta sugli scogli di un bagnante. L’uomo si è procurato diverse ferite alle braccia. Il primo soccorso è stato proprio di un militare in ferma prefissata da volontario della Capitaneria di Porto, che si è tuffato per raggiungere lo sventurato, visto che il gommone non poteva giungere vicino alla scogliera.

Presente anche il bagnino della Cala Sveva. Intorno alle 17.20, invece, intervento su un principio di annegamento che ha visto protagonista, suo malgrado, un turista campobassano di 42 anni, B. D. A., le sue iniziali. E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo per accertamenti. Il 42enne era stato salvato dai bagnini della società nazionale di Salvamento del Molise.