“Voci dal Mediterraneo” di Bisceglie, nomination all’Alfano

Cultura
Termoli mercoledì 24 maggio 2017
di Emanuele Bracone
Più informazioni su
“Voci dal Mediterraneo” di Bisceglie, nomination all’Alfano
“Voci dal Mediterraneo” di Bisceglie, nomination all’Alfano © n.c.

TERMOLI. Nomination come miglior attore protagonista: Antonio D'Ortona per l’interpretazione di Calogero Di Spelta ne “La grande illusione” del Laboratorio “Il Filo di Arianna” dell'Alfano da Termoli” in concorso al Politeama di Bisceglie il 28 aprile scorso.

Il testo di Eduardo de Filippo, di cui lo spettacolo è una libera rielaborazione,  è stato molto impegnativo per tutti i giovani attori non professionisti che hanno colto le sfumature dei sentimenti dei personaggi passando agevolmente dalle situazioni comiche alle situazioni drammatiche.

Straordinarie le doti  di Antonio D’Ortona (III C del Liceo Scientifico “Alfano”) che nella parte del marito tradito ha usato tutti i registri espressivi (l’ironia amara e pungente, il sarcasmo derivante dallo scetticismo, l’arroganza saccente, la tristezza e la  depressione per l’abbandono e soprattutto, nel monologo finale che precede la conclusione inaspettata e imprevedibile, la dolorosa consapevolezza  degli errori compiuti nel rapporto con la moglie. Appassionata la sua interpretazione “live” di Smoke gets in your eyes.

Un elogio a tutti (attori, scenografi, musicisti, cantanti) che guidati dai docenti Anna Maria Maiorino, Gianluca De Lena e Lucia Lucianetti hanno allestito lo spettacolo realizzando un grande gioco di squadra. La cerimonia di premiazione  si terrà al Politeama di  Bisceglie venerdì 26 maggio.