Ulisse Di Giacomo: "Frattura teme di essere spazzato via insieme a tutto il Pd"

Flash News
Termoli mercoledì 03 gennaio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Il senatore Ulisse Di Giacomo
Il senatore Ulisse Di Giacomo © TermoliOnLine

TERMOLI. Il senatore Ulisse Di Giacomo interviene sulla querelle della data del voto alle elezioni regionali. "Mentre grandi regioni come Lombardia e Lazio voteranno il 4 marzo insieme alle politiche, il piccolo Molise vorrebbe spostare alla fine di aprile il giorno del voto, fuori da qualsiasi logica e buonsenso.
E tutto ciò perché il presidente uscente Frattura ha il fondato sospetto di essere spazzato via con tutto il Pd.
Le forze politiche, responsabilmente, si oppongano a questo disegno scellerato e chiedano al Ministro dell’Interno Minniti di accorpare il voto di tutte le regioni alle politiche, in un election day che non obblighi i cittadini a recarsi alle urne tre volte in sei mesi e che al contempo faccia risparmiare centinaia di milioni di euro agli italiani".