"Agnone caput mundi", giovedì in paese i big della politica

Berlusconi, Di Maio e Salvini in Alto Molise a 3 giorni dal voto per le Regionali

Flash News
Termoli martedì 17 aprile 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Agnone
Agnone © Pro Loco Agnone

Isernia - Passano per Agnone, piccolo centro altomolisano, i destini della politica nazionale. È lì, tra prati verdi e squisiti formaggi, nel paese di Andrea Greco (candidato Governatore dei 5 Stelle) che giovedì prossimo si incroceranno le strade di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Luigi Di Maio (accompagnato da Alessandro Di Battista), che tornano in Molise a 3 giorni dal voto per le elezioni Regionali. Per qualche ora le questioni romane legate alla formazione del Governo, che vedono direttamente interessati proprio Salvini e Di Maio, resteranno ai margini, offuscate dall’affaire molisano. Gli occhi di tutti sono puntati proprio qui in Regione, primo banco di prova politico dopo il voto del 4 marzo.

Nessuna conferma ufficiale, al momento, per il tour di Berlusconi, ma in programma sembra esserci una visita alla storia Pontificia Fonderia Marinelli e le sue campane. L’agenda dell'ex Presidente del Consiglio però è talmente fitta che - a quanto ci riferiscono - potrebbe saltare qualche appuntamento. Salvini sarà in piazza, a Largo Sabelli alle ore 20, mentre Di Maio e Di Battista saranno alle 21 in Piazza Plebiscito. Anche i dispositivi di sicurezza delle forze dell'ordine, date le contestuali presenze di tre big della politica nazionale, saranno messi a dura prova. Agnone caput mundi, seppur per un giorno.