Tutela delle dune sul lungomare Nord, affidato l'appalto da 63mila euro

Lavoro ed economia
Termoli venerdì 21 aprile 2017
di Emanuele Bracone
Più informazioni su
Tutela delle dune sul lungomare Nord, affidato l'appalto da 63mila euro
Tutela delle dune sul lungomare Nord, affidato l'appalto da 63mila euro © n.c.
TERMOLI. L’amministrazione comunale vira verso la tutela del sistema dunale. Il Comune di Termoli, su progettualità prodotta dall’ente, è assegnatario di un finanziamento nell’ambito delle risorse regionali programmate con il PAR FSC 2007/2013 stipulato il 02/05/2016. L’intervento finanziato ha per oggetto la tutela dei relitti dunali di transizione tra l’arenile demaniale e la adiacente strada litoranea (Via Amerigo Vespucci), situati sul lungomare Nord di Termoli nel tratto compreso tra la foce del Fosso “Angelo” e la foce del torrente “Sinarca”; le finalità dello spunto progettuale consistono nella salvaguardia, con metodi offerti dall’ingegneria naturalistica, di un delicato ecosistema non più rinvenibile in area urbanizzata. Entro il termine di scadenza fissato al 6 ottobre scorso, per la presentazione delle offerte, delle 6 ditte invitate, è pervenuta solo l’offerta dall’A.T.I. “Cooperativa Soc. CO.GECS.TRE P.A., Contrada Collalto n.1, Penne (PE) e Centro Studi D.E.M.E.T.R.A. projects – onlus, Via Duca degli Abruzzi, Termoli. A conclusione dei lavori, la Commissione ha proposto l’aggiudicazione dei lavori di per l’importo contrattuale di €. 63.080,00 di cui € 1.000,00 per oneri di sicurezza. Ora si deve procedere alla stipulazione del relativo contratto d'appalto con la ditta aggiudicataria in forma pubblica amministrativa, incaricando l'architetto Emanuele Iorio per gli adempimenti consequenziali per l' avvio delle azioni previste dal programma di intervento di tutela.