Il termolese Andrea Montesanto porta il Livorno calcio nel mondo degli e-sports

Altri Sport
Termoli martedì 01 maggio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
La presentazione del nuovo team virtuale
La presentazione del nuovo team virtuale © Termolionline.it

TERMOLI. Un termolese brillante pioniere degli e-sports in una piazza importante come quella di Livorno, agganciato a una società di prestigio, quella amaranto appunto. Parliamo di Andrea Montesanto, che ha introdotto nel mondo degli e-sports proprio il Livorno calcio.

Il nuovo progetto si chiama Scr3am_Twitch – e sarà il “Fifa manager” del nuovo team Livorno Calcio – esports.

Come riporta lo stesso sito web del sodalizio tirrenico, «Dal 26 aprile, i ragazzi allenati e capitanati da Scr3am_Twitch parteciperanno a tutte le competizioni ufficiali FIFA esports. La modalità di gioco sarà il celebre FIFA Pro – Club, modalità in cui i team si affronteranno in avvincenti sfide 11 VS 11 (“Pro Club”). Prossimamente inizierà anche la modalità “Fut” che si basa sull’uno contro uno. “Sono molto onorato di poter portare avanti i color del Livorno, dice Montesanto, e di questo ringrazio la società. Gli esports stanno prendendo sempre più piede in tutto il mondo. In Spagna, ad esempio, quasi tutte le squadre della Liga hanno un loro team. In Asia ed in America poi sono tantissimi i club di calcio e non solo che hanno la loro squadra sugli esports. In Italia con il Livorno ci sono Cagliari, Roma, Sampdoria, Pescara, Empoli, Genoa e Piacenza“. “Per ora, conclude Montesanto, è iniziato il campionato “Pro Club”, prossimamente prenderà il via il “Fut”. Tutte le gare del Livorno saranno visibili sul canale Youtube ufficiale“.

Il Livorno Calcio potrà vantare il pregio di essere tra le prime società professionistiche italiane ad annunciare la fondazione di un proprio team esports che vedrà l’intrapresa di un nuovo progetto ambizioso e competitivo».