Atlete master del Circolo Canottieri Termoli "studiate" dall'Università D'Annunzio

Altri Sport
Termoli venerdì 10 agosto 2018
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Le Maruzzelle
Le Maruzzelle © Termolionline.it

TERMOLI. Ancora una conferma di quanto la voga porti in alto il nome della città di Termoli. Ancora una volta la gente di mare connubia lo sport, il sociale e adesso anche la scienza. È notizia delle ultime ore che l'Università "Gabriele d'Annunzio" di Chieti-Pescara ha deciso di svolgere uno studio sulle atlete master del Circolo Canottieri Termoli montando al loro polso un sofisticato strumento che studierà, in un periodo limitato di tempo, lo stile di vita quotidiana delle iscritte, con lo scopo di dimostrare l'influenza positiva che ha questa disciplina sul corpo e sulla mente delle persone.

Una notizia che inorgoglisce non solo il Presidente dello stesso circolo termolese, l'avvocato Nico Balice, ma tutto lo staff atletico e dirigenziale dello stesso, così come tutta la città; questo studio che l'Università abruzzese ha deciso di intraprendere dimostra che ormai tale società termolese ha raggiunto così tanta serietà, con un impegno profuso e importanti successi sportivi in pochi anni di vita, da stuzzicare la curiosità di un importante ateneo italiano e così diventare materia didattica. È sempre vero che il lavoro, quello serio, ripaga sempre!