Quasi clima natalizio al Cannarsa: cinquina del Città di Termoli contro il Campodipietra

Calcio
Termoli lunedì 13 novembre 2017
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Città di Termoli-Campodipietra 5-2
Città di Termoli-Campodipietra 5-2 © TermoliOnLine

TERMOLI. Bella e convincente prestazione del Città di Termoli che, pur con una partenza shock che l’ha visto sotto di un gol messo in porta da Guglielmi del Campodipietra dopo solo 4 minuti di gioco che ha approfittato di uno svarione della nostra difesa, non si è scomposto più di tanto dopo il vantaggio iniziale degli ospiti e si è buttato subito a capofitto nella metà campo avversaria. Al 20', Pifano ad un metro dalla porta è riuscito a calciare clamorosamente fuori, ma poco dopo con un’azione insistita nell'area di rigore è stato atterrato un giocatore giallorosso che ha portato l'arbitro a decretare un rigore a favore dei nostri: con il bomber Mallardo si è arrivato all'1-1, ma ecco che dopo 6 minuti lo stesso giocatore ha segnato ancora, dopo una bellissima azione, e il Città di Termoli è passato in vantaggio sul Campodipietra.

Però gli ospiti sono rimasti duri e al 37' il più piccolo di altezza della formazione avversaria, Berardini, ha approfittato di una dormita della difesa giallorossa generale ed indisturbato, con un colpo di testa, ha portato al pareggio sul 2 -2: quattro gol in meno di 40 minuti. Ma non è finita! Al 41' ecco una nuova rete per i termolesi, con cross di Mallardo in area, stacco di testa perfetto di Cirigliano e Termoli di nuovo in vantaggio. In pieno recupero ancora Mallardo ha sfiorato il quarto gol, stavolta su punizione, e subito dopo si è andati al riposo. Nella ripresa non è cambiata musica: al 51’ nuova rete ancora con Cirigliano che come Mallardo ha fatto doppietta, ma la squadra di Longo ha un attacco monstre e, dopo che gli ospiti sono rimasti in 10 per l'espulsione di Lombardi, ha chiuso la partita con un gol del nuovo entrato D'Ottavio su passaggio di Irace. La partita si è conclusa quindi 5 -2.

“Rosicchiati” tre punti all'Isernia che ha vissuto una brutta giornata in casa ad opera del Vastogirardi che adesso è dietro ai Pentri di un solo punto. Ecco di seguito i risultati della decima giornata di andata del campionato di Eccellenza:

ALLIPHAE-TRE PINI MATESE 2-1

SESTO CAMPANO CALCIO-SPINETE 3-2

CAMPOBASSO 1919 - BOJANO 1-0

CITTÀ DI TERMOLI -CAMPODIPIETRA CALCIO 5-2

ISERNIA F. C. -VASTOGIRARDI 0-3

OLIMPIA RICCIA- FRENTANIA 1-2

POLISPORTIVA GAMBATESA - VENAFRO 0-1

VULCANIA - REAL GUGLIONESI 1-1