Giustini torna in campo, blitz al Cardarelli dopo il focolaio Covid in Chirurgia

Attualità
mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Giustini al Cardarelli
Giustini al Cardarelli © Termolionline

CAMPOBASSO. Assente al tavolo Covid ieri, ma presente stamani all'ospedale Cardarelli di Campobasso. Il commissario ad acta della sanità in Molise, Angelo Giustini, si rimaterializza dopo le indiscrezioni emerse negli ultimi giorni riguardo la sua presunta posizione dimissionaria, anche se visto quanto sta accadendo a Roma, potrebbero essere più dimissionati i vertici dei Ministeri a cui fa riferimento che lui stesso.

Accompagnato dal primario di Chirurgia generale Giuseppe Cecere, Giustini si è voluto rendere conto della situazione, dopo l'isolamento del reparto a causa del focolaio Covid divampato in corsia tra operatori e degenti, incontrando la stampa per fare il punto della situazione e non disdegnando anche di tornare a parlare di Vietri Centro Covid, il casus belli della sua contrapposizione, non solo con Toma e Florenzano, ma anche col Ministero della salute stesso.

Ringraziamo TeleRegione per il contributo video.