Lavori in corso a San Timoteo tra rotatoria e nuova chiesa, il sopralluogo di don Benito

Attualità
venerdì 15 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Lavori in corso a San Timoteo tra rotatoria e nuova chiesa, il sopralluogo di don Benito
Lavori in corso a San Timoteo tra rotatoria e nuova chiesa, il sopralluogo di don Benito © Termolionline

TERMOLI. Lavori febbrili alla chiesa di San Timoteo e alla parrocchia, ma diremmo più in generale nella diocesi. Come reso noto già ieri, iIn occasione del primo anniversario del pellegrinaggio del corpo di San Timoteo a Roma (17–26 gennaio 2020), domenica 17 gennaio 2021, il vescovo Gianfranco De Luca assieme al sindaco di Termoli, Francesco Roberti e al parroco di San Timoteo Benito Giorgetta, alle ore 12, alla Rotonda didattica Timoteana – Rio Vivo - inaugureranno quattro gigantografie e un gruppo scultoreo che propone Loide, nonna di san Timoteo; Eunice, mamma di san Timoteo e san Timoteo stesso fanciullo. L’opera in argilla è stata realizzata dall’artista termolese Cleofino Casolino nei laboratori della casa famiglia Iktus “Lucia e Bernardo Bertolino” ed è dedicata a Papa Francesco. Prima dell’inaugurazione, alle ore 11, il Vescovo celebra la santa Messa nella parrocchia di san Timoteo.

«Il Papa non ha mai fatto mistero d’essere molto devoto a san Timoteo, vescovo di Efeso, soprattutto per le figure della nonna e della mamma che sono citate nella seconda lettera di Paolo a lui indirizzata.“Mi tornano alla mente le tue lacrime e sento la nostalgia di rivederti per essere pieno di gioia. Mi ricordo infatti della tua fede schietta, fede che fu prima nella tua nonna Lòide, poi in tua madre Eunìce e ora, ne sono certo, anche in te” (2 Timoteo 1,4-5). Per questo motivo sul masso che ospiterà le sculture sarà riproposta la frase biblica e la dedica al Santo Padre Papa Francesco», riferisce don Benito Giorgetta, che ieri è stato in sopralluogo ad Apricena nell’azienda “Lo scalpellinista” per visionare lo stato dei lavori dei luoghi liturgici soprattutto battistero, altare, ambone della nuova chiesa che sta nascendo dopo la ristrutturazione.