Nostalgia del San Sebastiano, un altro canto spento dal Covid

Attualità
mercoledì 20 gennaio 2021
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Canto del San Sebastiano prima del Covid
Canto del San Sebastiano prima del Covid © Termolionline.it

TERMOLI. Dopo il canto del Sant'Antonio anche quello del San Sebastiano è stato spento dal Covid-19.

Era consuetudine, per noi di Termolionline, trasmettere in diretta, oltre i canti dedicati al Sant’Antonio, anche il tradizionale e caratteristico canto dedicato al San Sebastiano.

Un appuntamento importante ed estremamente seguito, soprattutto daitanti termolesi lontani (addirittura di oltre oceano) che ci hanno sempre calorosamente ringraziato di avergli donato la possibilità, almeno per qualche minuto, di rivivere le proprie tradizioni e riavvicinarsi alle proprie origini.

“Buonasera nobile gente, statevi tutti allegramente, per la festa di domani ricorre il Santo Sebastiano…”

Queste le parole che introducono la prima strofa e che è mancato di sentir riecheggiare, tanto da provocare un piccolo luccichio agli occhi mentre riguardavamo i video girati lo scorso anno…