«La Regione ci risponda sul problema di trasporti e distanziamenti», blitz al Terminal bus

Attualità
giovedì 21 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Il briefing della rappresentanza studentesca
Il briefing della rappresentanza studentesca © Termolionline

TERMOLI. I ragazzi delle scuole superiori aspettano risposte concrete dalle istituzioni molisane sul tema dei trasporti. Una vicenda che si sta trascinando dal settembre scorso e che dopo il rientro parziale dal 18 gennaio, ha avuto una improvvisa accelerazione. Improvvisa, poichè la rappresentanza studentesca non vuole sentire più annunci e promesse, ma vorrebbe vedere fatti concreti sul potenziamento degli autobus e la garanzia del distanziamento.

Per questo, stamani, alle 7.45, i rappresentanti delle scuole del basso Molise si sono recati in sopralluogo al terminal bus di via Martiri della Resistenza, compiendo una ispezione coi loro occhi per verificare la situazione e dopo aver acquisito il quadro critico di cui da giorni mettono in guardia l'opinione pubblica, hanno esternato tutta la loro preoccupazione.

Termolionline ha seguito in diretta Facebook il briefing col coordinamento dei rappresentanti, che ieri si è riunito in video-conferenza, ribadendo l'istanza sottoscritta e inviata a Toma, Di Baggio e Pallante.

Manifestazione monitorata anche dalla Digos del commissariato di Polizia di via Cina.

Ecco i nomi di chi ha partecipato al sit-in.

Giusy Mobilia - IIS Boccardi - Tiberio di Termoli

Raffaele Pio Onorato - IIS Boccardi - Tiberio di Termoli

Daniela Zeoli - Istituto Tecnico Agrario e per Geometri San Pardo

Francesca Caruso - Istituto Tecnico Agrario e per Geometri San Pardo

Nicole Pia Lecce - Istituto Tecnico Agrario e per Geometri San Pardo

Armando Pirro - Liceo Scientifico Alfano da Termoli

Giulia Giacomodonato - Istituto Omnicomprensivo Domenico Pace di Guglionesi