Temperature più basse e alla Fca fa più freddo, l'azienda accende i riscaldamenti serali

Attualità
mercoledì 07 aprile 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Fiat Fca Termoli
Fiat Fca Termoli © TermoliOnLine

TERMOLI. Ondata di maltempo e temperature in picchiata anche allo stabilimento Fca-Stellantis e così dopo proteste dei dipendenti estese alle organizzazioni sindacali, giunte anche alle nostre orecchie, la dirigenza azienda ha deciso di riavviare la procedura di riaccensione dell'impianto di riscaldamento serale.

In merito era intervenuto il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza della Fiom-Cgil, «Con la presente il sottoscritto Fabio D’Ilio, Rls della Fiom-Cgil di stabilimento, a seguito di segnalazioni da parte dei Lavoratori e delle previsioni meteo che già prevedevano la forte diminuzione delle temperature, segnala che all’interno di tutto lo stabilimento sono state rilevate temperature al di sotto di quelle stabilite dal D.L. 81 del 2008. Pertanto, chiede l’accensione dei riscaldamenti in officina al fine di ristabilire le temperature interne allo stabilimento secondo i parametri del suddetto Decreto Legge».

Le più commentate
Le più lette