Emergenza abitativa, i requisiti del nuovo bando per l'assegnazione di alloggi

Attualità
martedì 04 maggio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Alloggi Iacp a Colle Macchiuzzo: interviene l'assessore Silvana Ciciola
Alloggi Iacp a Colle Macchiuzzo: interviene l'assessore Silvana Ciciola © TermoliOnLine

TERMOLI. L’emergenza socio-economica collegata alla pandemia ha reso ancora più forte la domanda di alloggi in città. Da una emergenza all’altra, da quella sanitaria a quella abitativa, il passo è breve e nel mezzo ci sono famiglie in difficoltà, che scontano sul lato occupazionale la crisi di imprese e attività, strette, anzi costrette a lasciare a casa, in cassa integrazione o in senso letterale (pensiamo a chi non aveva contratti in regola) i propri dipendenti.

La giunta Comunale, nella seduta del 30 aprile scorso ha approvato requisiti e criteri del bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

La Regione Molise, con la Legge n. 12 del 4 agosto 1998 e successivamente con la Legge n°9 del 16 aprile 2007, ha approvato le norme per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica; a norma dell’art. 95 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 616 del 1977, le assegnazioni di tali immobili sono di competenza dei Comuni; tali assegnazioni devono avvenire attraverso graduatorie generali conseguenti alla pubblicazione di bandi pubblici di concorso; tali graduatorie devono essere aggiornate con cadenza biennale; la graduatoria attualmente in vigore è stata pubblicata l'11 aprile 2019; la Giunta ha ritenuto opportuno provvedere all'indizione di nuova procedura ad evidenza pubblica per la formazione di una nuova ed aggiornata graduatoria generale per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.