«Ci piace un sacco!» A Rio Vivo i volontari restituiscono decoro alla spiaggia

Attualità
domenica 16 maggio 2021
di Luisangela Quici
Più informazioni su
La pulizia dell'arenile a Rio Vivo
La pulizia dell'arenile a Rio Vivo © TermoliOnLine

TERMOLI. Legambiente Molise a Termoli: Ci piace un sacco! L'ambiente e il suo rispetto è diventato uno dei temi più importanti a livello nazionale, europeo e internazionale.

Legambiente Molise ha organizzato a Rio Vivo un evento di pulizia delle spiagge e dei fondali marini.  All'evento ha preso parte anche una rappresentanza della Croce Rossa Molise e l'Associazione Madre di sub.  Il Direttore di Legambiente Molise Andrea De Marco ha dichiarato che questo evento di pulizia dell'ambiente rientra in uno dei 60 eventi organizzati dall'Associazione. De Marco ha ribadito l'urgenza di affrontare il tema della salvaguardia e tutela dell'ambiente; ha sottolineato quanto i dati sull'inquinamento siano preoccupanti e quindi c'è bisogno di un intervento importante sia sul fronte delle politiche che su quello della sensibilizzazione della cittadinanza al tema. In rappresentanza della Croce Rossa Italiana Molise Francesco Tosto-vice commissario Croce Rossa Molise e rappresentante Croce Rossa giovani - e Annalisa Cobucci referente area sviluppo Croce Rossa Molise.

Questi hanno dichiarato di avere una collaborazione attiva con Legambiente e l'attività di oggi si colloca al termine di una serie di webinar incentrati sull'ambiente e il suo rispetto. Inoltre, ci hanno dato appuntamento ad una serie di eventi sia di sensibilizzazione all'ambiente che alla riscoperta del patrimonio culturale. Ha partecipato anche l'assessore all'Ambiente Rita Colaci che si dichiara soddisfatta dei risultati raggiunti dalla città che in merito alla raccolta differenziata con un risultato del 75%. Infine, ha concluso  ringraziando i giovani per l'attivismo e la sensibilità dimostrata nei confronti della tematica perché tutelare l'ambiente che ci circonda e renderlo il più sano possibile permette di vivere meglio e di lasciare un mondo migliore alle future generazioni.