Il Governatore Donato Toma diventa commissario ad acta della sanità in Molise

Attualità
giovedì 05 agosto 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Il Governatore Donato Toma diventa commissario ad acta della sanità in Molise
Il Governatore Donato Toma diventa commissario ad acta della sanità in Molise © Termolionline

CAMPOBASSO. La notizia era nell'aria sin dalle dimissioni della commissaria ad acta Flori Degrassi, il Governo ha nominato oggi nella seduta del Consiglio dei Ministri il Governatore del Molise Donato Toma come commissario ad acta per il rientro dal deficit sanitario, lo stesso ruolo fu ricoperto anche dall'ex presidente Paolo di Laura Frattura. 

Toma succede alla Degrassi, quest'ultima aveva preso il posto del dimissionario Angelo Giustini.

«Sono stato nominato Commissario alla Sanità per il Molise. Ho tre obiettivi da realizzare: azzerare il disavanzo, attuare il patto per la salute rendendo finalmente efficiente il sistema sanitario, e porre fine allo strumento del commissariamento. 

Il Governo Draghi mi ha dato ragione: il commissario alla sanità in Molise deve essere il Presidente della Regione. Adesso occorre recuperare il tempo perso e lavorare nell’unica direzione necessaria: tutelare il sacrosanto diritto alla salute dei molisani! 

Lo faremo insieme, valorizzando tutte le professionalità del comparto sanitario e parasanitario, ascoltando, confrontandoci e decidendo. 

Al Governo ho già anticipato che presenterò richieste precise, con cronoprogramma e obiettivi: risorse economiche per azzerare il deficit, risorse umane per dare maggiore efficienza al servizio e sostegno da parte dell’Agenas. 

Adesso subito a lavoro!»