Scuola, domani si torna in classe. Cimmino: «Abbiate il coraggio di affrontare le sfide»

Il messaggio della neo dirigente del Boccardi-Tiberio alle famiglie ed ai ragazzi che domani torneranno a scuola, in presenza.

Attualità
martedì 14 settembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
La Dirigente del Boccardi-Tiberio di Termoli la professoressa Concetta Cimmino
La Dirigente del Boccardi-Tiberio di Termoli la professoressa Concetta Cimmino © Personale

TERMOLI. C’è attesa, fermento, emozione e un pizzico di paura per il nuovo anno scolastico che, dopo tanto tempo, vedrà gli studenti e gli insegnanti parlarsi guardandosi negli occhi, senza i filtri di un anonimo e freddo schermo di pc, tablet e cellulari. Un ritorno, in presenza, che segna un nuovo inizio, un nuovo ‘primo giorno’ per tutti.

In vista della ripartenza, la Dirigente del Boccardi-Tiberio di Termoli, la professoressa Concetta Cimmino, ha inteso inviare un messaggio carico di speranza e buoni propositi alle famiglie ed ai ragazzi che affronteranno le dure prove della didattica in presenza dopo un anno costellato i chiusure e pandemia.

«Care ragazze e cari ragazzi, studentesse e studenti dell’Istituto Boccardi e Tiberio di Termoli vi saluto in attesa di poterlo fare di persona domattina. È una grande emozione credo per tutta la comunità scolastica di Termoli: finalmente avervi qui in presenza. Quest’anno ci conosceremo per la prima volta, ma voglio lasciarvi con un messaggio: la scuola è non solo un tempo, il tempo di scuola, ma è un posto. È l’avamposto dei sogni: i sogni che accettano le sfide, le sfide che saprete portare avanti con grande determinazione e con il coraggio e la creatività che vi contraddistingue. Auguro a voi, e alle vostre famiglie, un buon anno scolastico e abbiate il coraggio di osare, seguite i vostri sogni e ritorniamo in presenza, finalmente, dopo un tempo particolare. Buon anno a voi e alle vostre famiglie».