#Plasticfree a Termoli: dalla scalinata del Folklore la missione ecologista

Attualità
domenica 26 settembre 2021
di Luisangela Quici
Più informazioni su
#Plasticfree a Termoli: dalla scalinata del Folklore la missione ecologista
#Plasticfree a Termoli: dalla scalinata del Folklore la missione ecologista © Termolionline

TERMOLI. In quest'ultima domenica di settembre, in molti hanno risposto all'invito dell'associazione #Plasticfree. 

Alle 9:30, ai piedi della scalinata del folklore si sono riuniti centinaia di cittadini e volontari Appartenenti a diverse associazioni locali. Lo scopo di questa giornata, a cui hanno partecipato anche tante famiglie con i bambini è duplice: ripulire la città e sensibilizzare al rispetto e alla salvaguardia dell'ambiente.

La referente dell'associazione Plastic free di Termoli, Maria Di Gaetano, si è mostrata felice è soddisfatta dell'elevato numero di partecipanti all'iniziativa. Ha approfittato per ricordare l'importanza del tema dell'inquinamento da plastiche è nanoplastiche nei nostri territori e nel nostro mare. "I rifiuti plastici oramai sono presenti ovunque" - ha aggiunto la De Gaetano. "La pandemia, che ha obbligato, giustamente, ad utilizzare mascherine monouso non ha fatto altro che accentuare il problema, visto che è sempre più comune vedere questi dispositivi abbandonati per le strade, sulle spiagge e nel mare. Oggi in occasione della giornata nazionale, i volontari di plastic free sono presenti in circa 335 comuni. Inoltre, a Termoli la pulizia non avverrà solo via terra ma anche via mare grazie alla collaborazione degli apneisti dell'associazione di Marco Marone e della Guardia costiera".

Al termine della raccolta, le decine di sacchi dei volontari pieni di bottiglie di plastica, mascherine, buste e mozziconi di sigarette sono Stati ritirati dalla Rieco Sud.