Gimbe, in Molise 4,8% degli over 50 ancora senza vaccino contro il Covid

Il molise si piazza al penultimo posto nel grafico elaborato dalla Fondazione Gimbe, seguito dalla più ligia e vicina Puglia.

Attualità
lunedì 22 novembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Gente sul Corso nazionale
Gente sul Corso nazionale © Termolionline.it

ROMA-MOLISE. La situazione epidemiologica in Molise, nelle ultime ore, sta subendo un peggioramento con numerosi casi di positività in regione. Nella sola giornata di ieri, domenica 21 novembre, si contano dieci ricoveri e otto contagi con alcuni città che hanno subìto un picco di positivi, tra cui Campobasso che registra 25 contagi al 22 novembre.

Malgrado il virus continui a circolare e si parli di 'quarta ondata', sono ancora numerosi gli over 50 che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino contro il Covid-19 in Molise: secondo l’elaborazione effettuata da Gimbe, aggiornata alle 6.14 del 22 novembre, nella nostra regione circa il 4,8% delle persone che hanno più di 50 anni non è immunizzata contro il virus.

Il Molise si trova al penultimo posto, seguita solo dalla Puglia, risultante più ligia nelle somministrazioni con il 4,3% degli over 50 ancora da immunizzare. Lo ‘zoccolo duro’ è la Calabria, con un 12,9% di non vaccinati tra gli over 50.