Contagi in Molise: «Dai dati Asrem alta incidenza di positivi nei non vaccinati»

Emergenza coronavirus sab 15 gennaio 2022
Attualità di La Redazione
1min
Asrem a Termoli ©Termolionline.it
Asrem a Termoli ©Termolionline.it

CAMPOBASSO. Da alcune settimane l'Asrem già trasmette il dato relativo ai ricoveri scissi tra vaccinati e vaccinati. Oggi registriamo anche un'altra importante statistica, quella inerente i positivi, che in Molise, col dato aggiornato al report di ieri sera, sono 7.346, di cui 1.598 non vaccinati, anche suddivisi per fasce di età anagrafica nella tabella predisposta.

Sempre ieri sera è stata trasmessa anche una fotografia complessiva della campagna vaccinale.

Non vaccinati 24.765;

Popolazione molisana totale vaccinabile 287.026;

Vaccinati 1^ dose 262.261 91,37%;

Vaccinati 2^ dose 248.077 86,43%;

Vaccinati 3^ dose 134.045 46,70%.

“I numeri sono importanti perché non danno adito a polemiche né interpretazioni. E poi sono una base scientifica sulla quale avviare, con gli esperti, una valutazione approfondita. È per questo motivo che Asrem ha voluto diramare la situazione aggiornata al 14 gennaio dei vaccinati e dell’incidenza dei ricoveri in base alla vaccinazione”: è il commento del direttore generale dell’Asrem, Oreste Florenzano, nel diramare i dati legati ai ricoveri in area medica e in terapia intensiva.

Dal report elaborato dal Centro dati Asrem, si evince un’alta incidenza della positività nella popolazione non sottoposta a vaccino. La riduzione del rischio si minimizza progressivamente con l’aumentare delle dosi di vaccino fino a raggiungere una sensibile diminuzione dopo la dose booster.

“I dati ci raccontano che il vaccino fa la differenza. E che vaccinare fasce di popolazione giovane, a partire dai 5 anni, è cruciale per una protezione dell’intera comunità” prosegue Florenzano. Che ribadisce l’assoluta necessità “di proseguire il più possibile nelle vaccinazioni”.

Novità ci saranno anche per le domiciliari: “Dall’esercito abbiamo ottenuto un’altra squadra per effettuare le vaccinazioni a domicilio. Allo stesso tempo, rimane preziosa la collaborazione dei medici di medicina generale e dei sindaci per l’organizzazione di squadre sul territorio. È la nostra nuova sfida e stiamo lavorando per vincerla”.

 


Galleria fotografica
Ti potrebbero interessare

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione