Ancora un presidio di protesta a Guglionesi

Non molla dom 26 giugno 2022
Attualità di La Redazione
1min
La protesta di Pasquale Sisto ©TermoliOnLine
La protesta di Pasquale Sisto ©TermoliOnLine

GUGLIONESI. Pasquale Sisto, segretario regionale del Prc in Molise, dopo essersi incatenato nel giorno della processione di Sant’Adamo e dopo aver tempestato di diffide e istanze il comune di Guglionesi, mette in scena l’ennesima protesta.

«Nel comune di Guglionesi esistono molte situazioni di illegalità e di abusivismo a riguardo l’occupazione del suolo pubblico. Nella centralissima Viale Regina Margherita “lungomare” uno spiazzale di grosse dimensioni risultante strada pubblica- come da estratto di mappa (tra le particelle 641 e 642 foglio 78) è stato transennato con l’innalzamento di un cartello di divieto di sosta con la scritta “proprietà privata”. Questa centralissima Piazzetta, grande come per esempio Piazzetta Santa Chiara, è utilizzata come parcheggio privato e altro -da 2 famiglie. Tra via Pastrengo e via Genova dopo la proprietà dei Saracino un tratto di suolo anche qui -risultante strada pubblica- (tra le particelle 997 e 1.000 estratto del foglio di mappa 78), dal lato di via Pastrengo è stato chiuso da un cancello e dall’altro lato in via Genova con una rete metallica facendola diventare- di fatto e impropriamente a uso proprio da chi abita in quel civico di via Pastrengo.

Ancora in viale Regina Margherita (tra la particella 701 e 939 estratto del foglio di mappa 78) una strada è stata chiusa con un cancello metallico, impedendo ai pedoni di raggiungere la passeggiata lungo la strada delle Fonti tramite quel passaggio. Anche in questo caso si tratta di una proprietà pubblica.

È evidente ci sono tanti casi di abusi ma sicuramente l’abusiva occupazione di Viale Regina Margherita “lungomare” rappresenta una gravissima illegalità anche per centralissima posizione di quella Piazzetta. A distanza di quasi un anno dalla segnalazione l’illegalità di “Lungo Mare” e nonostante la pubblica protesta messa in atto dal segretario regionale del Prc il 3 giugno durante la solenne processione di Sant’Adamo Abate patrono di Guglionesi, l’Amministrazione Comunale non ancora interviene per porre fine a questo evidente stato di illegalità e sopruso. Per tutto questo continua la civile protesta a Guglionesi del nostro partito contro le illegalità e i soprusi con un presidio e distribuzione di volantini con illustrazioni documentati degli abusi». Il presidio si tiene dalle ore 18 alle ore 20 tra i civici 26 e 28 di viale Regina Margherita a Guglionesi.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione