Mens sana in corpore sano: scopriamo il Mind4body

Attualità
Termoli giovedì 30 novembre 2017
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Mind4Body
Mind4Body © TermoliOnLine

TERMOLI. Si è concluso a Termoli, presso la sede Thor Formazione in via del Canottaggio, il biennio 2015/2017 del progetto Europeo "Mind 4 Body ", un partenariato appunto della durata di due anni con quattro partner provenienti da Germania, Paesi Bassi, Italia e Turchia attive nella formazione degli adulti. Per l'Italia come responsabile del progetto c'erano Paola Pietrangelo e la psicologa dr.ssa Rita Maselli. I partner hanno sviluppato un corso di formazione che usa la metodologia dell'approccio corporeo. Tale metodologia mette in contatto la mente con il corpo e il progetto contribuisce al miglioramento della vita delle donne, della carriera, del loro benessere e autostima. Tutto è iniziato con un incontro dei partner coinvolti nel novembre 2015 a Rotterdam (NL) dove erano presenti due rappresentanti per ogni partner: Formatori , amministratori, dirigenti disposti a collaborare al fine di migliorare con il proprio coinvolgimento nel progetto la situazione delle donne migranti.

Tutti sono convinti e appassionati di questo approccio innovativo che insegna a mettere in contatto la mente e il corpo. La diversità tra il partner (Enti di formazione, enti locali, organizzazioni di accoglienza migranti) rende la cooperazione molto vivace e stimolante. Mind 4 body è un innovativo approccio educativo rivolto alla persona che mira a : - Collegare Corpo e mente -Essere consapevoli dei sentimenti e delle sensazioni corporee - Liberare energia fisica e sensazione di forza, trovare un buon equilibrio tra tensione e rilassamento - Apprendere attraverso esperienze fatte con il corpo - Essere realmente se stessi.

"Il nostro corpo non è un puro supporto ma una porta essenziale della nostra esistenza: per questo imparare attraverso il corpo è una cosa importante” (citazione di Oda Roznowski). I formatori dei partner coinvolti devono acquisire familiarità con questo approccio orientato al corpo prima di poter realizzare la formazione con le donne. Pertanto 16 formatori hanno messo a punto un programma di formazione -formatori con due formatori di Eubikus (DE). Il programma è iniziato nel mese di aprile 2016 con un corso di formazione di 7 giorni in cui le formatrici hanno lavorato attuando i sette punti dell’approccio Mind4body e si sono poi riunite nel mese di ottobre dove hanno riflettuto e parlato delle loro prime esperienze con i corsi pilota nei propri paesi. Le donne hanno tanta energia e tanta forza dentro, ma spesso non ne hanno la consapevolezza.

La formazione Mind4Body, attraverso l’approccio corporeo che fa uso del movimento, della respirazione, del contatto fisico, della meditazione e di tecniche di rilassamento per aumentare l’energia nel corpo, contribuisce al miglioramento del benessere generale delle donne.