Adesso basta, isoliamo e denunciamo questi maiali

Attualità
Termoli martedì 12 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Scempio in via Sardegna
Scempio in via Sardegna © Termolionline.it

TERMOLI. Continua lo scempio sul territorio termolese, continua lo spettacolo indecoroso contro l’igiene urbana, presa a calci e noi di Termolionline non ci stiamo più. Fuori gli alibi. Di chi è la colpa? E’ ora che qualcuno paghi, sono danni all’immagine della nostra città, grazie a queste inadempienze, inottemperanze e deprecabili abitudini.

Prendiamo in esame la vergogna di via Sardegna, strada centralissima, tra le direttrici di via Corsica e via del Molinello, proprio di fronte agli uffici dell’Asrem e agli ambulatori.

Video e foto testimoniano l’assoluto Far-West, dove immaginiamo ci possa essere commistione, concorso di colpa tra conferimenti sballati e spregiudicati e ritiri altrettanto lumaca.

Non vogliamo dare la colpa alla Rieco o a qualcuno in particolare perché non sappiamo di chi sia la colpa di tale situazione degradante, ma una cosa è certa è uno scenario urbano da terzo mondo e da termolesi, non vogliamo più vedere simili storture.

Ma di qualcuno sarà la colpa, adesso basta, veramente. Invitiamo le persone civili e stanche di tutto questo ad agire! Crediamo ci possano essere gli estremi per un'azione legale, una class action di noi cittadini civili e stanchi di subire.