Da Termoli a Montreal, Nancy Rossi in finale al «Premio Scintilla»

Attualità
Termoli venerdì 15 marzo 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Nancy Rossi
Nancy Rossi © Termolionline.it

TERMOLI. Dal Canada al Molise, sovente ci troviamo a parlare di Nancy Rossi, imprenditrice nata a Termoli e che dopo gli studi ha scelto di sposare l’avventura nordamericana.

E’ fiera di essere stata nominata finalista per il Premio Étinc’ELLE – letteralmente “Premio Scintilla” con un gioco di parole in francese - nel quadro della 35ª edizione dei prestigiosi premi dell’Eccellenza in affari della Camera di Commercio & Industria della Riva Sud (Ccirs) di Montreal, in Canada.

Questo premio, indetto per la prima volta, si colloca nel quadro del progetto speciale della Ccirs “Donne, Uguaglianza negli affari” che ha come obiettivo quello di sensibilizzare, valorizzare e promuovere le donne in affari per il raggiungimento dell’uguaglianza.

Più precisamente, il premio Étinc’Elle riconosce le realizzazioni, l’impatto, l’impegno e l’ispirazione generati da una donna, membro della Ccirs, sia a livello personale che nella comunità d’affari.

«Sono onorata di essere tra le finaliste al fianco di candidate che sono modelli di eccellenza al femminile, indica Nancy. Complimenti alle altre finaliste!»

Nancy ha passato la sua tenera infanzia a Mafalda per poi trasferirsi a Termoli. Nel 2000, si è laureata presso l’Università degli Studi del Molise, ha fatto uno stage presso il Tribunale internazionale penale per la Ex Yugoslavia delle Nazioni Unite a L’Aja, prima di emigrare in Canada.

Oggi vive e lavora a Brossard, nell’area metropolitana di Montreal, ma torna in Italia più volte l’anno.

«Ho bisogno di tornare a casa regolarmente per passare del tempo con la mia famiglia e rivedere gli amici. Ho casa e degli uliveti a Mafalda e mi piace passare del tempo in campagna tra i miei alberi. Le mie figlie adorano venire a Termoli per le vacanze estive per la spiaggia… e il gelato!»

Sposata e madre di due ragazzine, Nancy è la presidente di Mon Olivier e Madame Bouteilles, oltre ad essere la direttrice generale del concorso enologico Sélections Mondiales des Vins Canada.