Strada Guardiola o arteria tagliola? Condizioni disastrose e segnaletica confusa

Attualità
Termoli mercoledì 15 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La strada di Bonifica Guardiola
La strada di Bonifica Guardiola © Termolionline.it

MONTECILFONE. Le campagne elettorale regionali, politiche ed europee hanno un pregio: evidenziare lo stato di dissesto e di degrado profondo delle arterie che connettono, o connettevano… le località dell’entroterra e dell’hinterland. Ci sono strade dove andarci è davvero un’avventura, non solo per le condizioni fatiscenti del manto stradale, o brecciato, visto che dell’asfalto si hanno lontani ricordi, ma anche per indicazioni errate e cartellonistica pirata.

A scriverci è un residente di Montecilfone, «Volevo segnalare una cartellonistica sbagliata sulla strada di Bonifica Guardiola che collega Montecilfone a Montenero di Bisaccia, posta all'ingresso di Montecilfone. Una strada talmente dissestata su cui possono passare solo i residenti a 10 all'ora. E allo stesso tempo ci indica la direzione stradale per andare a Montenero, un controsenso. Essendo solo per i residenti, che senso ha indirizzare altrove? Inoltre, dovrebbe stare girata sulla sinistra, non verso destra». In sostanza, se una persona deve andare a Montenero e legge le indicazioni, allo stesso tempo trova un altro cartello della Bonifica che vieta il transito, riduce drasticamente la velocità e permette il passaggio solo ai residenti. Chi non è della zona rischierebbe di rimanerci in mezzo. In trappola. E’ questa più che un’assurdità è una scenetta da “Le Comiche”.

E’ pur vero che i consorzi di Bonifica sono commissariati, ma non dovrebbe essere commissariato anche il buon senso.