Quasi immaginette...santini elettorali in vetrina come le torte!

Attualità
Termoli giovedì 16 maggio 2019
di Michele Trombetta
Più informazioni su
santini e materiale elettorale
santini e materiale elettorale © Termolionline

TERMOLI. La campagna elettorale, soprattutto quella cittadina dove si gareggia per la poltrona da sindaco, comporta tante situazioni, a volte con oratorie molto dure contro gli avversari politici, toni altisonanti per provare a screditare agli occhi dei potenziali elettori i competitors; ora poi con l'avvento della tecnologia, sul web e sui social se ne vedono e se ne sentono di tutti i colori.

Ma bisogna dire che non è sempre una campagna con toni accesi e polemici, qualcuno riesce anche a farla diventare spiritosa, soprattutto con i famosi "santini" elettorali, le immaginette che ritraggono il volto del candidato consigliere o sindaco.

Nelle campagne elettorali scorse si fecero addirittura gli album stile figurine Panini con tutti gli schieramenti che ricordavano la famosa raccolta dei calciatori, poi fu il periodo della "Politicar" dove un candidato, a bordo di una vettura Smart, veniva intervistato girando per le vie della città; quest'anno invece siamo passati al Politibar.

Infatti, - e lo abbiamo notato in parecchi locali pubblici - sono stati allestiti degli spazi dove viene posizionato il santino che i vari candidati, o chi per loro, lasciano e vengono quindi esposti come nella vetrina di un negozio.

La nostra amica Antonella che insieme a suo marito gestisce un locale nei pressi di via Mascilongo, scherzosamente ci ha voluto mostrare la “vetrina elettorale” della sua attività, dove tra le altre cose, nei prossimi giorni riceverà un candidato sindaco che parlerà ai commercianti della zona. E niente, i “Politibar” a Termoli, sono di moda e crescono a vista d'occhio!