Intesa operativa tra Capitaneria di Porto e Vigili del Fuoco

Attualità
Termoli giovedì 16 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Il protocollo d'intesa
Il protocollo d'intesa © Termolionline.it

TERMOLI. Questa mattina nella sede della Capitaneria di Porto di Termoli il direttore marittimo dell’Abruzzo e del Molise, Donato De Carolis, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Foggia, Serafino Vassalli, in rappresentanza della direzione regionale della Puglia, e il direttore regionale dei Vigili del Fuoco del Molise Claudio Chiavacci, hanno firmato, alla presenza del comandante della Capitaneria di Porto di Termoli Francesco Massaro, un protocollo d’intesa per definire i rapporti di collaborazione funzionale e di reciproco supporto, con particolare riguardo alla attività operativa.

L’accordo, infatti, è stato posto in essere per definire le necessarie attività di coordinamento nelle situazioni di emergenza in mare, definendo nel contempo le modalità di attivazione dei “centri temporanei di gestione delle emergenze complesse” e la costituzione dei “posti di comando unificati ”.

L’intesa contemplerà il supporto con mezzi idonei per il trasporto sullo scenario operativo di personale, mezzi ed attrezzature dei Vigili del Fuoco, secondo le relative necessità operative.

Con la sigla del protocollo si è rafforzato e consolidato un rapporto di collaborazione reciproca già in essere.

«Il Protocollo odierno è il coronamento di una stretta collaborazione già da tempo avviata tra le parti – riferisce il Direttore Marittimo - e la sottoscrizione formalmente del documento consente di avere uno strumento per migliorare, ancor di più, le sinergie istituzionali tra l’amministrazione marittima e il corpo dei Vigili del Fuoco.

In particolare l’obiettivo di entrambe le parti è quello di promuovere ed ampliare le possibilità di intervento a tutela dei pubblici interessi in scenari emergenziali complessi quali quelli del soccorso in mare».