A Tavenna la prima “volta” dell’autoemoteca dell’Avis Molise

Attualità
Termoli domenica 19 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La prima “volta” dell’autoemoteca dell’Avis Molise
La prima “volta” dell’autoemoteca dell’Avis Molise © Termolionline.it

TAVENNA. La tanto attesa autoemoteca ha, finalmente, iniziato il suo cammino di raccolta. Il primo banco di prova è avvenuto nella giornata di venerdì 17 maggio a Tavenna, dove la locale sezione Avis ha organizzato la prima raccolta “a domicilio”.

Tra la curiosità e la soddisfazione, il nuovo mezzo dell’Avis Regione Molise ha provveduto alla raccolta di 21 sacche ematiche. L’autoemoteca, attrezzata ed omologata per ospitare contemporaneamente due donatori e il personale medico, sarà a disposizione di tutte le comunali avisine della regione che ne faranno richiesta per organizzare i momenti di raccolta.

Questa pratica va assolutamente incentivata al fine di facilitare la donazione nelle piccole realtà prive di locali adeguati, ed accreditati, in modo da favorire coloro che trovano difficoltà nel raggiungere i centri trasfusionali. L’intenzione dell’Avis Regione Molise è anche quella di utilizzare il nuovo mezzo per effettuare il servizio prelievi sul territorio, attualmente sospeso in molte piccole realtà, creando non pochi disagi. È in via di definizione la convenzione tra Avis Regione Molise e Asrem che permetterà di ripristinare il servizio prelievi nei paesi.