Cannabis legale: cos’è e dove si acquista

Attualità
venerdì 19 luglio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Cannabis legale
Cannabis legale © www.e-investimenti.com

TERMOLI. La cannabis legale è probabilmente uno dei prodotti che più fa discutere politici e opinione pubblica nel nostro Paese. Ciò che la rende light è il basso contenuto di THC (tetraidrocannabinolo) che poi non è altro che il principio attivo che, se presente in grosse quantità, è il principale responsabile degli effetti psicotropi e fisici della marijuana sull’individuo. Nelle varietà di canapa legale, il THC è presente per un massimo dello 0,2%, con una soglia di tolleranza dello 0,5%. Questo limite è stato definito dalla Legge 242 del Dicembre 2016, attualmente in vigore in Italia. La stessa normativa, però, non prevede un uso ricreativo della marijuana legale.

Ovviamente, nella categoria della canapa legale non è compresa la canapa impiegata per uso terapeutico, che contiene un tasso di tetraidrocannabinolo decisamente superiore rispetto a quella light. In quel caso si tratta di un vero e proprio farmaco che va usato e acquistato dietro prescrizione medica.

Dove si acquista la cannabis light?

Sebbene in passato potesse apparire molto complicato acquistare cannabis light, adesso non è certamente più così, grazie alla presenza di negozi fisici e virtuali su tutto il territorio. Tra i rivenditori fisici, si annoverano anche i grow shop, che vendono semplicemente prodotti a base di canapa leggera. Si parla, ad esempio, di cosmetici, oli, materiali edili e capi di abbigliamento derivati proprio dalla pianta della cannabis.

Per quanto concerne i negozi virtuali, si tratta di veri e propri e-commerce specializzati in vendita di marijuana legale. Gli shop online, oltre a vendere anche prodotti a base di canapa, si occupano anche di commercializzare kit di prova del prodotto, sempre rispettando le normative vigenti nel nostro Paese.

Perché acquistare dagli shop online è meglio?

Servirsi di uno shop online per acquistare marijuana legale o prodotti da questa derivati è sicuramente molto più vantaggioso rispetto ad un negozio fisico. Ecco perché:

  • L’anonimato è sempre garantito: attraverso l’uso di un e-commerce, è possibile acquistare canapa legale con la tranquillità che la propria privacy sarà rigorosamente rispettata. Si eviterà, quindi, di dirigersi in un negozio fisico e si sceglierà tutto tramite il proprio pc, in assoluto anonimato;

  • Le normative sono rigorosamente rispettate: in Italia può acquistare canapa legale solo chi ha già compiuto 18 anni di età. Inoltre, ogni prodotto a base di marijuana light deve essere accompagnato dalla dicitura con indicati data di confezionamento e il luogo dove è stata coltivata la sostanza. Acquistando in rete si avrà la possibilità di verificare personalmente se queste regole vengono rispettate dal rivenditore.

  • I prezzi sono più competitivi: un po’ come per ogni acquisto online, anche comprare canapa in rete significa risparmiare un po’ di denaro: i prezzi sono decisamente più competitivi e abbordabili rispetto a quelli di un negozio fisico. Questo perché per un sito di e-commerce non sono presenti spese di magazzino o di personale;

  • La canapa light arriva direttamente a casa tua: invece di recarsi fisicamente presso un negozio per fare compere, attraverso l’uso di un e-commerce, la canapa light o il prodotto a base di canapa arriva direttamente a casa propria, entro pochi giorni dalla prenotazione effettuata. Una comodità a cui diventerà difficile rinunciare.