Camicie da Uomo no Stiro: tutto quello che devi sapere

Attualità
Termoli mercoledì 14 agosto 2019
di La Redazione
Camicia No Stiro
Camicia No Stiro © Mediacomm

TERMOLI. Nel paese dei grandi cambiamenti come gli Stati Uniti d’America, due famosi marchi della prima metà degli anni ’50 danno alla luce un’idea geniale. La DuPont produttrice insieme al rivenditore BrookBrothers, decidono di immettere sul mercato un prodotto innovativo mai visto prima. Camicie da uomo in tessuto sintetico in polietilene tereftalato come il cotone e il dacron, che non devono essere stirate.

Una grande svolta nel mondo dell’abbigliamento, di cui ha ben parlato anche il Wall Street Journal negli anni’70, quando c’è stato il vero e proprio successo di queste camicie.

Adatte a chi ama uno stile classico-formale e deve indossare ogni giorno la camicia con la giacca, ma anche per coloro che preferiscono outfit più informali. Le camicie no stiro sono una vera e propria innovazione per coloro che non hanno tempo per stirare o che non amano svolgere questa mansione casalinga.

Il trattamento effettuato è molto semplice, la camicia viene sottoposta a temperature altissime, in seguito al quale la piega resta inalterata senza necessità di stirarla. Perfette soprattutto in estate, quando la temperatura aumenta e si avverte il bisogno di cambiare camicia più spesso.

Grazie a questo speciale lavaggio, il tessuto diventa più resistente, senza pericolo di restringimento delle fibre. Per conferire maggiore elasticità, le camicie in cotone possono contenere una percentuale di tessuto sintetico che le rende più leggere e resistenti, mantenendo la loro struttura, senza essere deformate.

In altri casi la camicia non riceve nessun trattamento particolare, ma viene solo vaporizzata con solventi che rendono il tessuto anti-piega.

Vi sono industrie che utilizzano un tipo di cotone molto pregiato per ottenere una texture morbida ed elastica allo stesso tempo, piacevole e fresca da indossare, che resiste alle pieghe e all’usura.

Le camicie, per mantenere la loro vestibilità, necessitano di alcuni accorgimenti. In primo luogo il lavaggio non deve superare i 30/40°. Il colletto e i polsini vanno posizionati verso l’interno e deve essere completamente abbottonata mentre si trova in lavatrice. Terminato il lavaggio è fondamentale che la camicia venga subito stesa per evitare che si formino pieghe (informazioni tratte dal sito specializzato Kamiceria.it).

Quali sono i reali vantaggi delle camicie no stiro?

Le camicie che non necessitano di stiratura presentano innumerevoli vantaggi.

Considerato il capo d’abbigliamento più utilizzato dagli uomini e forse il più versatile, la camicia è adatta a chi ama un look elegante da abbinare alla classica giacca e cravatta ma è comodissima anche sui jeans per uno stile più giovane e disinvolto.

Avere la possibilità di cambiare camicia ogni giorno senza la necessità di portarla in lavanderia o sottostare ai problemi di tempo della moglie che non riesce a stirarla, è senza dubbio una grande comodità. Ottime anche durante i viaggi, perché consentono un ricambio assiduo, senza dover portare l’ingombro di un ferro da stiro portatile in valigia.

Bisogna considerare, inoltre, che le camicie no stiro spesso hanno una durata maggiore rispetto alle classiche in cotone e questo rappresenta un altro grande vantaggio.

Le aziende produttrici confermano che pur subendo un trattamento specifico che le rende no stiro, questo tipo di camicie da uomo possono essere lavate ugualmente in lavatrice, senza rovinarsi. Possono, inoltre, essere indossate appena si asciugano.

Per tale ragione sono molto amate dai single e dagli uomini che vivono da soli e lavorano tutto il giorno, perché sono veloci da indossare ma anche pratiche da lavare e asciugare. Basta infatti lasciarla su un portabiti al mattino per trovarla perfetta da indossare la sera.

Nessuna piega, dunque, semplicità di utilizzo e grande comodità la rendono un capo da tenere sempre nell’armadio, magari in diversi colori e fantasie per averne sempre una abbinabile con ogni outfit. Soprattutto per quegli uomini che amano cambiare una camicia fresca di bucato ogni mattina.

Le più amate dagli uomini

Le camicie da uomo che non devono essere stirate sono sul mercato già da qualche decennio, eppure hanno faticato ad acquistare la fiducia di mogli tradizionaliste e uomini amanti del rassicurante asse da stiro.

La mancanza di fiducia iniziale è dovuta, probabilmente, al fatto che le prime tecniche adoperate per renderle "no stiro", prevedevano l’uso di una sostanza chiamata formaldeide. Questo principio chimico, se da un lato aveva l’effetto di irrigidire la fibra, dandole un effetto "stirato", dall’altro rendeva il tessuto poco traspirante.

Le tecniche del passato, però, sono state superate e i processi di produzione moderni consentono l’utilizzo di tessuti morbidi e leggeri di ottima fattura, anche con tessuto ipoallergenico.

Come indicano le cifre dei fatturati annui delle aziende che producono questo tipo di articolo, sempre più uomini scelgono la camicia no stiro, per indossarla a lavoro o durante il tempo libero.

Secondo le statistiche di settore, dopo il primo utilizzo gli uomini tendono ad acquistarne di nuove, considerata anche la vasta gamma di modelli e fantasie a disposizione. Linee slim per chi ama uno stile più aderente ma anche taglie large per chi predilige la comodità e uno stile più urbano.

A righe o a tinta unita, con fantasie particolari o a quadroni colorati, ogni uomo ha il suo stile e con la camicia no stiro può trovare davvero un universo di idee da indossare.

Apprezzate dai ragazzi e dagli uomini più maturi, dunque, e amate dalle donne che ne fanno oggetto di regali nelle più svariate occasioni. Le camicie no stiro, inoltre, non sono costose, sono di ottima fattura e presentano una grande varietà di modelli e fantasie.

Texture, estro, taglio e durata sono tutti i vantaggi della camicia che non deve essere stirata, da non sottovalutare.

Conclusioni

Mancanza di tempo dovuta ai ritmi stressanti della quotidianità, lavoro sempre più pressante e impegni familiari continui, non sono più un problema per le camicie da stirare.

Con l’innovazione delle camicie da uomo che non hanno bisogno dell’asse da stiro, è stato trovato finalmente il sistema per essere sempre impeccabili senza troppi sacrifici.

Per questo anche in Italia la camicia no stiro ha avuto una forte ascesa negli ultimi anni tanto da vedere moltiplicate le aziende produttrici.