Spettacolo assoluto, "Incendio del castello" da ricordare negli anni

Attualità
Termoli venerdì 16 agosto 2019
di La Redazione
Più informazioni su
L'incendio del Castello svevo a Termoli
L'incendio del Castello svevo a Termoli © Termolionline.it

TERMOLI. I fuochi pirotecnici dell'estate 2019 rimarranno scolpiti a lungo nella memoria collettiva, di turisti e residenti. «I più belli di sempre», questo ci ha scritto una lettrice dopo aver assistito alla nostra diretta Facebook, premiata in assoluto dal maggior numero di presenze mai avuto per un live streaming nella nostra pagina.

Puntuali, anche questa volta, a mezzanotte, e dalla durata notevole, sempre oltre mezz'ora, hanno entusiasmato a dire poco le decine e decine di migliaia di persone che hanno assiepato il lungomare Nord, in spiaggia e al di sopra sul livello stradale.

Centro storico blindato ieri sera a Termoli, non si trovava un posto auto dal pomeriggio, schieramento imponente di forze dell'ordine e spettacolo garantito, con l'Incendio del Castello che non ha tradito le attese, anzi, ha stupito, anche per un accompagnamento musicale pieno di pathos e suggestioni.

I giochi pirici dal muraglione del borgo antico sono stati apprezzabilissimi, hanno suscitato e catturato gli oohh di meraviglia del pubblico, che alla fine in modo spontaneo si è unito nell'applauso conclusivo e con commenti molto positivi.

Ora puntiamo al tris con la Sagra del pesce di sabato 24 agosto.