L'accoglienza alla Bernacchia e i fratelli Franzese mano nella mano

Attualità
lunedì 16 settembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Mano nella mano i fratelli Franzese
Mano nella mano i fratelli Franzese © Termolionline.it

TERMOLI. Nell’atrio di via Gioberti, dove si congiungono medie ed elementari del plesso di piazza Monumento, a Termoli, festa di accoglienza nel primo giorno di scuola, col sindaco Francesco Roberti e gli assessori Giuseppe Mottola e Silvana Ciciola.

L’intervento inaugurale è stato a cura della dirigente scolastica Rosanna Scrascia, che quest’anno è al vertice dell’istituto comprensivo “Oddo Bernacchia”, uno dei quattro in cui è stata riorganizzata la scuola dell’obbligo a Termoli.

Momenti di intrattenimento musicali hanno corredato la mattinata scivolata via molto gradevolmente.

Un giorno importante specie per coloro che entrano per la prima volta nelle rispettive classe.

Da un cortile all’altro, la preside del comprensivo Schweitzer, Marina Crema, invece, nel pomeriggio odierno sarà alla scuola primaria ‘Mariele Ventre’ – Circolo Didattico ‘Amiternum’, dell’Aquila, dove si terrà la cerimonia nazionale di inaugurazione del nuovo anno scolastico. All’evento parteciperanno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti. In platea e sul palco animeranno la festa circa mille alunni, accompagnati da una rappresentanza selezionata di dirigenti scolastici e docenti di tutta Italia e numerose personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta, dalle 16.30 alle 18.45 (circa), su Rai Uno, nel corso della trasmissione Tutti a Scuola, condotta da Flavio Insinna e Francesca Fialdini.

La delegazione molisana, tra cui la dirigente scolastica Marina Crema, è partita da Termoli in mattinata per poter assistere alla cerimonia.

Chiudiamo questo pezzo con una didascalia della foto che vedrete sulla nostra homepage.

A sinistra Leonardo (Napoli) a destra Antonio Pio (Juve) i due fratelli Franzese nel primo giorno di scuola.

S’incamminano mano nella mano per il nuovo anno scolastico i fratelli Franzese che insegnano anche la via per vivere felici insieme anche nella metafora calcistica, amano due cose calcistiche diverse, un insegnamento per tanti adulti.

In occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico, presso il cortile della scuola, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo “O. Bernacchia” di Termoli, prof.ssa Rosanna Scrascia, alla presenza delle autorità e dei rappresentati dell’Amministrazione convenuti per l’occasione, ha salutato il personale docente e non docente e, soprattutto gli studenti, per augurare loro un buon inizio di anno scolastico, fecondo di soddisfazioni e di risultati ed illustrare brevemente le novità del “pacchetto scuola” con un’offerta formativa e progetti rivolti ai tre ordini dell’Istituto: Infanzia, Primaria e Secondaria di I° Grado.

Così la Dirigente Scrascia: “La scuola è un luogo di grande ricchezza ed opportunità per la vita. Essa permette il confronto , l’uscire dal proprio io, per misurarsi con la diversità dell’altro. La scuola è luogo di comunità, di alleanza, di stimolo a migliorarsi sempre, a scoprire i propri talenti, le proprie passioni. Con l’auspicio che sia un anno ricco di esiti positivi e di successi sotto ogni punto di vista, auguro a tutti noi un buon anno scolastico!