Bimboil, l'olio sale in cattedra

Attualità
Termoli mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La conferenza stampa su Bimboil
La conferenza stampa su Bimboil © Termolionline.it

TERMOLI. Olio in cattedra. E' l'obiettivo illustrato oggi in sala giunta da Nicola Malorni, presidente della Prima commissione consiliare, oltre che Consigliere nazionale dell'associazione Città dell'olio.

«Il mio è un ruolo di congiunzione tra l'associazione con le città dell'olio. L'iniziativa olio in cattedra prevede Bimboil e Bimboil junior.

Il primo dedicato ai bambini di scuola elementare, il secondo ai ragazzi di terza media. Con i più piccoli si darà più spazio alla creazione di giochi e sarà data loro possibilità di creare rebus che confluiranno in un opuscolo che parteciperà ad una gara a livello nazionale. Il bambino viene avvicinato all'olio d'oliva anche per renderlo un consumatore consapevole fin dai primi anni dandogli proprio la possibilità di fargli assaggiare l'olio evo. In Molise esistono migliaia di alberi di ulivo.

I ragazzi della scuola media dovranno cimentarsi nella creazione di una poesia. Le adesioni delle scuole dovranno essere confermate entro il 15 ottobre. Non si tratta di promuovere la commercializzazione dell'olio ma utilizzare il progetto per promuovere salute».