Errico, Aurora e Angela: che orgoglio per Campomarino premiare i ballerini campioni del mondo!

Attualità
Termoli giovedì 14 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Errico, Aurora e Angela: che orgoglio per Campomarino premiare i ballerini campioni del mondo!
Errico, Aurora e Angela: che orgoglio per Campomarino premiare i ballerini campioni del mondo! © Comune di Campomarino

CAMPOMARINO. Ancora riconoscimenti per i giovani atleti della scuola di ballo "Emozioni latine" di Termoli che hanno partecipato con grande successo al Campionato del Mondo svoltosi a Sarajevo lo scorso 31 ottobre e 1 e 2 novembre. Tre di loro erano partiti da Campomarino: Aurora Verratti che ha ottenuto un settimo posto nella disciplina Juniors Latino show, Angela Lorito ed Errico Carafa che hanno ottenuto la medaglia d'oro aggiudicandosi il titolo di Campioni del mondo nella disciplina Adult Latino show.

Proprio loro sono stati premiati stamattina presso palazzo Norante dal sindaco Piero Donato Silvestri e dall'assessore allo Sport Michele D'Egidio, che già alla notizia della vittoria aveva commentato «Dedizione, impegno, costanza, sacrifici e tanta passione... Per tutti noi campomarinesi è un giorno di grande gioia e soddisfazione. Tre giovani atleti che con la loro tenacia rappresentano un modello da seguire e da imitare per tutti ragazzi della nostra comunità. Ho provveduto personalmente a complimentarmi con ognuno di loro e ci tengo particolarmente a diffondere questo messaggio affinché tutti (più grandi e più piccini), si avvicinino al mondo dello sport. Lo sport è condivisione e integrazione, ci consente di sentirci liberi. È il connubio perfetto tra mente e corpo. Auguri fervidi ai nostri campioni».

Sui social Maria Grazia Martuccio, mamma della giovane Aurora, non contiene la propria emozione, dichiarando: «E come mi aspettavo è stata una mattinata emozionantissima. Con la nostra famiglia speciale di Emozioni latine, con Cristian Clelia Falcone, Angela Lorito, Errico Carafa e Aurora Verratti e un'amministrazione unica e fantastica che ha premiato questi ragazzi e messo a disposizione palazzo Norante tramite il direttore dell'istituzione alla cultura, assieme a Pier Donato Silvestri, il nostro super sindaco, Michele D'Egidio assessore allo Sport e alla restante amministrazione che oggi era presente. A tutti loro grazie per aver portato l'orgoglio nella nostra Campomarino».

«È stata una giornata bellissima per quanto concerne l'assessorato allo Sport e per il sindaco,» riferisce a margine della premiazione l'assessore D'Egidio, «entrambi ci siamo emozionati nel consegnare le targhe. Questo riconoscimento ha dato lustro alla nostra città ed è stato motivo d'orgoglio per tutti noi campomarinesi».