Quota 100 accelera l'uscita dal municipio, dal 2016 in pensione 45 dipendenti

Attualità
Termoli venerdì 22 novembre 2019
di Emanuele Bracone
Più informazioni su
Municipio a Termoli
Municipio a Termoli © Termolionline.it

TERMOLI. Sempre meno dipendenti al Comune di Termoli e c'è chi sostiene che occorre mettere mano al più presto ai concorsi, prima che si arrivi sotto a un livello di guardia.

Ma quali sono i numeri delle persone in servizio al municipio di via Sannitica e negli uffici connessi all'amministrazione adriatica?

A fine 2018 il contatore si fermava a quota 136. Se consideriamo come nel Bengodi degli anni Ottanta e con molte meno competenze da gestire e soldi che arrivavano direttamente dallo Stato centrale, a coprire ogni sorta di esigenza, erano circa 300, possiamo immaginare come sia cambiato vivere da utente e da dipendente, ma anche da amministratore un ente locale come Termoli.

La rivoluzione informatica e digitale certamente è venuta in soccorso, almeno in parte, ma comunque non basta.

Ultimo assalto alla diligenza è stata Quota 100, che nell'ultimo periodo ha accelerato l'uscita di molti impiegati. Secondo le proiezioni, dal 2016 a fine 2019, saranno 45 i pensionamenti, di cui 3/4 solo tra il 2018 e il 2019 e la metà nell'ultimo anno.