«Ciao Vale: ora sei una stella vera e propria»

Attualità
martedì 18 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Una delle foto nel collage video-musicale
Una delle foto nel collage video-musicale © Youtube

TERMOLI. Sono trascorsi 5 giorni da quel tragico 13 febbraio, quando un incidente in moto ha strappato agli affetti la 24enne Valentina La Porta.

Ai funerali di sabato scorso a Torremaggiore, chiesa dello Spirito Santo strapiena e persone arrivate da tutto il Molise, sia quello sportivo e calcistico, che dai chi conosceva e apprezzava Valentina La Porta.

Dalle 15.30, il tempo si è fermato per concedere l’ultimo saluto alla giovane motociclista deceduta giovedì scorso, sempre nel primo pomeriggio, all’ospedale San Timoteo, trascorse appena 48 ore dalla tragica notizia alla benedizione con cui sale in cielo. Troppo piccola la chiesa dello Spirito Santo per contenere quanti hanno voluto abbracciarla un’ultima occasione.

Da ieri su Youtube un video con la canzone "Sta passando novembre" di Eros Ramazzotti, intitolato "Il mio angelo" raccoglie immagini, emozioni e ricordi, dedicati da uno zio proprio a Valentina: «Ciao Vale, ora sei una stella vera e propria».