Dalla mattina alla sera cresce solo di uno il numero di contagi: nel Molise ora sono 233

Attualità
giovedì 09 aprile 2020
di La Redazione
Più informazioni su
L'ospedale Cardarelli
L'ospedale Cardarelli © Asrem

TERMOLI. Il bollettino serale dell'Asrem di giovedì 9 aprile porta un solo contagio in più, da 232 a 233, rispetto a quello di stamani e ancora una volta in provincia di Campobasso. Il totale, dunque, è di 177 nel territorio considerato, fermi restando i 43 della provincia di Isernia e i 13 provenienti da altre regioni.

Sono 233 le persone risultate positive al Covid -19 nella Regione Molise. Aumentano il numero di tamponi processati e aumentano i casi di contagio riscontrati. 1 persona in più rispetto alla mattinata di oggi, per un totale giornaliero di 9 casi.

5 persone in più, invece, sono guarite e sale a 13 il numero totale dei guariti certificati.

L’Asrem nel Bollettino ufficiale delle ore 18.00 su 2097 tamponi processati ha individuato 233 i soggetti positivi.

Sono stati ampliati i laboratori per l’analisi dei test Covid-19 e nella sola giornata di oggi i tamponi analizzati sono stati 145.

La situazione dei pazienti covid-19 e dei ricoverati negli Ospedali e presso la Neuromed è la seguente:

- ¬233 casi conclamati in Regione, 177 casi di positività Covid-19 in provincia di Campobasso, 43 in quella di Isernia e 13 con pazienti provenienti da fuori regione;

- ricoverati al "Cardarelli" di Campobasso, centro Covid-19 in Regione, sono attualmente 27 ai quali vanno aggiunti i 2 pazienti di Bergamo. 23 i pazienti ricoverati presso il reparto di malattie infettive, 4 in terapia intensiva;

- 7 pazienti, 4 molisani e 3 di altre regioni, ricoverati presso il Neuromed di Pozzilli.

- soggetti positivi asintomatici e, pertanto, in isolamento domiciliare sono 155, 115 nella provincia di Campobasso, 34 nella provincia di Isernia e 6 di altre regioni.

- 22 gli asintomatici positivi dimessi dal nosocomio del capoluogo e in isolamento domiciliare. Si tratta delle persone in via di guarigione.

- 13 il numero dei pazienti guariti certificati, 5 in più di ieri, 11 della provincia di Campobasso e 2 di altre regioni. Si tratta di pazienti che, alla scomparsa dei sintomi, abbiano effettuato i tamponi di controllo, ovvero il doppio tampone nel giro di 24 ore ed, entrambi, siano risultati negativi.

- 13 le persone decedute dall’inizio dell’emergenza, 11 della provincia di Campobasso, 1 della provincia di Isernia e 1 di altra Regione.

Presenti in tutto il territorio regionale 376 persone in isolamento, e 26 soggetti in sorveglianza si tratta di quelle persone asintomatiche, in attesa di effettuare il tampone perché sono state a contatto con persone risultate positive.