Molise, il lago di Castel San Vincenzo nella top 3 degli specchi d’acqua italiani più belli

Attualità
sabato 23 maggio 2020
di Valentina Cocco
Più informazioni su
Il lago di Castel San Vincenzo nella top 3 degli specchi d’acqua italiani più belli
Il lago di Castel San Vincenzo nella top 3 degli specchi d’acqua italiani più belli © https://www.incaravanclub.it/

MOLISE. Il lago di Castel San Vincenzo nella top 3 degli specchi d’acqua italiani più belli.

Il Molise, terra di mezzo nell’italico stivale e sconosciuta ai più, spesso finisce sulle grandi testate giornalistiche e di settore per la sua bellezza paesaggistica: in questo scrigno di poco meno di 4mila 500 km2 si incontrano verdeggianti pianure, cristalline acque del mare e nevose montagne. A scoprire per ultimo, solo in ordine di tempo sia chiaro, questo tesoro è il sito nonsolonautica che, in un recente articolo scritto da Fabio Iacolare dal titolo “I dieci laghi più belli d’Italia, per una vacanza alternativa”, premia l’invaso artificiale posizionandolo nella top 3.

La classifica è nata per consigliare gli italiani (ma non solo) sulle vacanze alternative, esulando i classici canoni che prevedono un turismo balneare, alla scoperta di alcune perle tipicamente italiane. Tra queste, appunto, il lago che sorge in provincia di Isernia che si posiziona al terzo posto (preceduto solo dal lago Trasimeno e dai Laghi Nabi, sul Litorale Domizio) e viene accompagnato dalla descrizione che ne motiva la scelta: «Un piccolo gioiello color turchese che potrete trovare nell’omonimo borgo della provincia di Isernia, quasi al confine con l’Abruzzo. Se siete alla ricerca di posti sconosciuti e affascinanti in giro per l’Italia, vi suggeriamo una sosta in questa piccola meraviglia del Molise. Si tratta di un lago artificiale realizzato verso la fine degli anni ’50 per scopi idroelettrici e acque dei torrenti alimentano le centrali Enel di Pizzone, di Rocchetta a Volturno e di Colli a Volturno».

Testimone di quanto la mano dell’uomo possa, a volte, creare delle opere magnifiche, il lago di Castel San Vincenzo non è solo un invaso artificiale creato per scopi idroelettrici, ma rappresenta un piccolo pezzo di paradiso incastonato nelle meravigliose cime delle Mainarde: in una natura incontaminata, circondato dai boschi e con un panorama mozzafiato, è la destinazione perfetta per un soggiorno in famiglia o con gli amici. La conformità del territorio si apre ad attività all’aperto (camminate, equitazione o pesca) ed acquatici, in perfetta armonia con la natura circostante.