Le Frecce Tricolori sorvoleranno il cielo di Campobasso giovedì 28 maggio

Attualità
sabato 23 maggio 2020
di La Redazione
Frecce Tricolori
Frecce Tricolori © TermoliOnLine

CAMPOBASSO. Le Frecce Tricolori sorvoleranno il cielo di Campobasso giovedì 28 maggio. Quest’anno, causa coronavirus, la tradizionale parata militare del 2 giugno ai Fori imperiali di Roma non ci sarà, ma si è deciso comunque di organizzare un evento in occasione della 74esima festa della Repubblica.

E così, in tempo di pandemia, si è deciso di dare vita al “Giro d’Italia” delle Frecce tricolori.

L’evento avrà inizio lunedì 25 maggio, quando la Pattuglia Acrobatica Nazionale decollerà dalla propria sede a Rivolto e per cinque giorni toccherà tutti i capoluoghi di regione.

Tra le città sorvolate anche Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria ancora in atto che ha colpito il Paese e il santuario della Madonna di Loreto, protettrice dell’Arma Azzurra e Patrona degli Aeronauti.

Il “Giro d’Italia” delle Frecce tricolori si concluderà il 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica, con il sorvolo di Roma durante la deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica Mattarella.

Il programma in dettaglio delle Frecce Tricolori è il seguente:

- lunedì 25 maggio: Trento, Codogno, Milano, Torino, Aosta;

- martedì 26 maggio: Genova, Firenze, Perugia, L’Aquila;

- mercoledì 27 maggio: Cagliari e Palermo;

- giovedì 28 maggio: Campobasso, Catanzaro, Bari, Potenza e Napoli;

- venerdì 29 maggio: Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste;

- martedì 2 giugno: Roma.