Nuovo look a Rio Vivo: iniziati i lavori di bitumazione davanti ai lidi

Attualità
martedì 30 giugno 2020
di Valentina Cocco
Più informazioni su
Bitumazione Rio Vivo
Bitumazione Rio Vivo © Termolionline.it

TERMOLI. Buone notizie per i residenti, i turisti e gli automobilisti che, ogni giorno, circolano sulle strade termolesi e, molto spesso, sono costretti a fare lo slalom per evitare buche, avvallamenti e dissesti che il tempo e le calamità naturali hanno fortemente inciso nel manto stradale. L’amministrazione comunale ha stanziato, in bilancio, oltre 900mila euro da destinare alla viabilità cittadina. La conferma è arrivata ieri sera proprio dal sindaco Francesco Roberti che, in diretta con Nicola Montuori, editore di TermoliOnLine, ha annunciato i lavori che, a partire da oggi e per i prossimi mesi, consentiranno di ripristinare l’asfalto in città.

Il primo tratto ad essere interessato dalla bitumazione è Rio Vivo, in particolar modo lo stradone che dalla rotonda Timoteana si allunga davanti agli stabilimenti balneari e raggiunge la scuola dell’infanzia sita nella zona. Da ieri, lunedì 29 giugno, sono infatti operativi i mezzi e gli uomini della ditta Marinelli Umberto srl, azienda di San Salvo che si è aggiudicata l’appalto: dopo aver eliminato la vecchia pavimentazione stradale attraverso la fresatura (operazione che consente di togliere il vecchio asfalto con lo scopo di favorire l’adesione del nuovo), gli operai hanno proceduto alla spazzatura ed alla raccolta del fresato.

Nella mattinata odierna, invece, si è dato avvio alle fasi clou per la messa in posa del nuovo manto, nello specifico la stesura e la compattazione dell’asfalto. A causa dei lavori di bitumazione, la strada è stata momentaneamente e parzialmente chiusa al traffico veicolare consentendo il passaggio dei mezzi in un unico senso di marcia alternato. Per evitare incidenti causati dai ‘furbetti’ che non rispettano i semafori, la viabilità è stata affidata a due operai che, muniti di paletta, hanno direzionato le auto in transito nella zona.

Un’altra arteria che, a breve, sarà interessata dal trattamento di risanamento, è Corso Umberto I dove, recentemente, si sono conclusi i lavori di metanizzazione e si è già provveduto a ‘grattare’ via il vecchio asfalto ormai ferito dai lavori e dal tempo. In verità le operazioni di ripristino dell’asfalto, in questo tratto, sarebbero dovuti partire proprio in queste ore, ma sono stati rinviati di qualche giorno e, come ha confermato il primo cittadino ieri sera, partiranno a breve.

Dopo la pausa estiva, che vedrà l’arrivo in città di numerosi turisti ed il ritorno dei termolesi trasferitisi fuori regione per motivi lavorativi, anche altre zone di Termoli verranno asfaltate con un nuovo manto: da settembre il cuore cittadino, come Corso Mario Milano, saranno al centro dell’intensa attività di pavimentazione stradale tesa a dare nuovamente decoro alla città.